EBay sta cercando di riorganizzare il suo modello di "business" per contrastare lo strapotere di Amazon nel commercio online, come ad esempio l'utilizzo delle la realtà aumentata per personalizzare l'esperienza di acquisto e rendere più semplice la navigazione, oppure l'inserimento di nuove categorie di prodotti per variare l'età media dei suoi fruitori, chiedendo agli investitori maggiore pazienza nella vedere miglioramenti di fatturato.

Dal punto di vista tecnico continua a tenere il forte supporto dei 37 dollari,consolidatosi a fine 2017, nonostante la graduale perdita di forza del trend rialzista di medio periodo e la formazione di 2 massimi relativi rispettivamente a 43.05 e 40.80 dollari.

Per quanto rigurda la formazione di configurazioni di prezzo tipiche della analisi "candlestick" il grafico rivela l'accumulo di numerose candele rialziste, che accorpate conferiscono al movimento negativo di oggi una importanza minore, che non modifica la buona intonazione riazista della tendenza attuale, a patto che non venga violato il forte supporto di 37.30 dollari

Inoltre l'analisi del indicatore di trend macd ha correttamente segnalato in corrispondenza dei 37.90 dollari la ripresa degli acquisti, che ha portato i prezzi a ridosso dei 41 dollari con prospettive di ulteriore salita verso i 43 dollari.

Per chi volesse acquistare eBay

Attendere il ritorno dei prezzi a quota 37.70 dollari per aprire posizioni "lunghe", con stop loss a 34.50 e primo obiettivo a 41.00. In alternativa è possibile acquistare opzioni call , scadenza dicembre e strike 38 dollari, riducendo il capitale impiegato e beneficiando di potenziali rendimenti amplificati dal meccanismo della leva.