Il Ftsemib future chiude la settimana ripristinando l'assetto offensivo in prossimità di 21.380, dopo aver confermato la stabilità del supporto a 21.000 punti e dando la forte impressione di tornare a macinare nuovi massimi oltre 21.400 pt.

La destinazione più probabile a cui i prezzi tendono è a quota 21.480 che, se raggiunta rapidamente, renderebbe possibile stabilizzare una nuova fascia di massimi relativi compresa tra 21.570 e 21.730 punti.

Il morning doji star pattern risultante considerando le ultime tre sedute conferisce nuova linfa alla componente acquirente, che trova nel test lungo i 20.950 punti le conferme necessarie per incrementare le posizioni.

L'indicatore di trend cci sul grafico orario conferma la forza degli acquisti, mantenendo stabilmente valori positivi grazie al consolidamento di una nuova fascia di supporto compresa tra 21.160 e 21.240 punti.

Lo scenario alternativo più probabile invece e' rappresentato da un improvviso incremento delle vendite determinato da fattori esogeni rispetto al quadro tecnico attuale.

I venditori per scompaginare i piani d'attacco della parte acquirente, dovranno quanto meno attaccare quota 20.930 e 20.840, mostrando una pressione adeguata alla formazione di un nuovo doppio massimo decrescente sventato con il recupero tra giovedì e venerdì.