La statunitense 3M ha raggiunto un accordo definitivo per l'acquisizione di Acelity da un consorzio comprendente soggetti riferibili ad Apax Partners, al CPPIB (Canada Pension Plan Investment Board) e a PSP Investments (Public Sector Pension Investment Board). L'enterprise value della società attiva nel settore tecnologico sanitario è stato calcolato in 6,7 miliardi di dollari, compresa l'assunzione del debito. Ad Acelity fanno riferimento diverse applicazioni chirurgiche a marchio KCI. Lo scorso anno la società ha registrato ricavi da 1,5 miliardi di dollari.

(GD - www.ftaonline.com)