ULTIME NOTIZIE

RSS


Itema: ok della Consob al prospetto per la a quotazione

Itema, Società Elettrica Radici e TAM ("Azionisti Venditori") comunicano che in data 24 aprile 2018 la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ("Consob") ha approvato il documento di registrazione, la nota informativa sugli strumenti finanziari e la nota di sintesi (congiuntamente, il "Prospetto Informativo") relativi all'offerta di sottoscrizione e vendita ("Offerta") e ammissione a quotazione sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.

Itema: ok della Consob al prospetto per la a quotazione

Generali mostra segnali di affaticamento

Generali (-0,18%) aggiorna i massimi di periodo a 17,13 euro poi fa un passo indietro, dopo sei sedute consecutive in rialzo.

Generali mostra segnali di affaticamento

Giglio Group, NTTC scende al 9,906% del capitale

Dalle comunicazioni obbligatorie alla Consob in materia di partecipazioni rilevanti si apprende che alla data del 19 aprile 2018 il colosso giapponese NIPPON TELEGRAPH AND TELEPHONE CORPORATION (NTTC) deteneva il 9,906% di Giglio Group in proprieta indiretta (tramite Docomo Digital Italy Spa) a fronte dell'11,153% del 20 marzo 2018.

Giglio Group, NTTC scende al 9,906% del capitale

Erg, JP Morgan al 3,054%

Dalle comunicazioni obbligatorie alla Consob in materia di partecipazioni rilevanti si apprende che alla data del 16 aprile 2018 JP Morgan Asset Management Holding deteneva il 3,054% di ERG in partecipazione indiretta e in gestione non discrezionale del risparmio.

Erg, JP Morgan al 3,054%

Creval, movimenti nel capitale da parte di Morgan Stanley e SocGen

Dalle comunicazioni obbligatorie alla Consob in materia di partecipazioni in strumenti finanziari e aggregate si apprende che alla data dal 16 aprile 2018 Morgan Stanley risultava al 5,79% del capitale (indiretta) di Credito Valtellinese.

Creval, movimenti nel capitale da parte di Morgan Stanley e SocGen

Dollaro sui massimi da 4 mesi

Dollaro sui massimi da quattro mesi in scia al rialzo dei tassi del decennale di riferimento Usa oltre quota 3% mentre l'euro, alla vigilia del meeting Bce, viene penalizzato dai dati contrastanti sulla fiducia delle imprese: attualmente Eur/Usd tratta a 1,2197.

Dollaro sui massimi da 4 mesi

Ferragamo riconquista i 25 euro e punta in alto

Ferragamo (+1,75%) si lascia alle spalle la ex resistenza a 23,50/23,60 euro, accelerando in direzione di target a 25,60, poi a 26,50 circa, riferimento orizzontale definito dai minimi di marzo e aprile 2017.

Ferragamo riconquista i 25 euro e punta in alto

Casta Diva: precisazioni su articolo stampa

Casta Diva Group, multinazionale attiva nel settore della comunicazione quotata su AIM Italia, in riferimento alle indiscrezioni di stampa pubblicate in data 24 aprile 2018, precisa che: - Nessuna notifica è stata ricevuta da Casta Diva Group o dalle sue consociate / controllate in merito alla citazione in giudizio negli Stati Uniti.

Casta Diva: precisazioni su articolo stampa

Reazione decisa per Stm

Stm (+4,93%) balza con decisione verso area 18,70/18,80 creando le premesse per sferrare l'attacco risolutivo alla resistenza definita in questo punto dalla media mobile a 100 giorni.

Reazione decisa per Stm

Energica: EBITDA positivo nel 2020

Con riferimento alle dichiarazioni rilasciate dal CEO Ing.

Energica: EBITDA positivo nel 2020

DigiTouch: Brandimarte sale al 16,59% del capitale

DigiTouch, società quotata sul mercato AIM Italia e specializzata nel Mar-Tech (di seguito anche "Emittente"), comunica, ai sensi della "Disciplina sulla Trasparenza" e dell'art.

DigiTouch: Brandimarte sale al 16,59% del capitale

S&P annuncia la revisione al rialzo del rating di Snaitech

Snaitech rende noto che, facendo seguito al comunicato stampa pubblicato da S&P in data 24 aprile 2018, l'agenzia di rating ha posto sotto osservazione l'attuale rating di credito della Società e delle obbligazioni di Euro 570 milioni in scadenza nel 2021 per un possibile rialzo.

S&P annuncia la revisione al rialzo del rating di Snaitech

INDI: nel 2017 risultato complessivo a € 7,12 mln

Il Consiglio di Amministrazione di Industria e Innovazione S.

INDI: nel 2017 risultato complessivo a € 7,12 mln

Borse europee negative. Kering in evidenza

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in calo in scia alla chiusura negativa di Wall Street, penalizzata dal rialzo dei rendimenti dei Treasury decennali .

Borse europee negative. Kering in evidenza

Avvio in rosso per Piazza Affari

L'indice Ftse Mib segna un -0,23% a 23.980 punti, mentre l'All Share registra un -0,26% a 26.237 punti.

Avvio in rosso per Piazza Affari

Spread Btp/Bund a 111 punti base

Spread BTP/Bund a 111 punti base in avvio di seduta.

Spread Btp/Bund a 111 punti base
apk