Tra le blue chips che oggi hanno terminato gli scambi in rosso troviamo Fca che, dopo il rally della vigilia, quando la giornata si è conclusa con un rialzo di quasi il 6%, ha ceduto il passo ad alcune prese di profitto oggi. Il titolo si è fermato a 16,952 euro, con un ribasso dell'1,15% e oltre 8,7 milini di azioni scambiate, contro la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 11 milioni di pezzi.
Fca oggi ha ricevuto una conferma bullish da Banca Akros che ha ribadito la raccomandazione "buy" sul titolo, con un prezzo obiettivo a 25 euro. Gli analisti resta in attesa di capire quali saranno i prossimi passi nei colloqui sul fronte dazi tra gli Stati Uniti e la Cina, visto che al momento le discussioni sono molto volatili.