RCS MediaGroup +4,3% in forte progresso dopo le precisazioni del gruppo in merito alle notizie di stampa apparse negli ultimi giorni riguardo al contenzioso con Blackstone relativo all'immobile di Via Solferino (sede storica del Corriere della Sera). RCS afferma che "la rappresentazione dei fatti ivi riportata...contiene informazioni chiaramente fuorvianti". Secondo RCS "Il giudizio promosso...dall'acquirente del citato immobile e da taluni fondi Blackstone avanti la Supreme Court of the State of New York - attualmente sospeso - è inappropriato, senza fondamento e, comunque, proposto innanzi a un giudice privo di giurisdizione".

(SF - www.ftaonline.com)