Tenaris sta sfruttando da alcune sedute la media mobile a 20 giorni, passante a 11,50 circa, come supporto per costruire dei rimbalzi. La rottura dei 12 euro confermerebbe l'intonazione positiva prospettando la ricopertura del gap 3 agosto a 12,86. Resistenza successiva a 13,28, media mobile a 100 giorni. Sotto area 11,50 invece probabile il ritorno sui minimi di agosto a 11,01, poi supporto a 10,86 euro.

(AM - www.ftaonline.com)