La Fed ha deciso di multare 5 grandi istituti bancari per le vicende legate ai mutui e servizi finanziari relative all'epoca della crisi finanziaria. Nello specifico ha comminato una multa da 14 milioni di dollari a Goldman Sachs, 8 milioni a Morgan Stanley, 5,2 milioni a Citigroup, 4,4 milioni a Us Bancorp e 3,5 milioni a Pnc Financial Services. Le sanzioni riguardano le carenze degli organi di controllo delle banche nella fase di esplosione della crisi del mercato immobiliare statunitense nel 2008/2009.

(CC - www.ftaonline.com)