Dow Jones

RSS

L’indice Dow Jones, Dow Jones Industrial Average Index, è tra i panieri di titoli più conosciuti del New York Stock Exchange, la Borsa di New York. Esso viene calcolato facendo riferimento ai 30 maggiori titoli quotati sulla piazza di Wall Street, non riferendosi dunque ai livelli di capitalizzazione.

L’origine dell’indice Dow Jones

L’origine del Dow Jones muove dagli Stati Uniti, quando venne creato un indice allo scopo di valutare e quantificare il ritmo di crescita dell’economia Statunitense. Il suo inventore, Charles Dow, era ed è considerato il padre dello studio sull’andamento dei prezzi dei titoli quotati.
Charles Dow nacque a Sterling il 6 novembre 1851 e morì a Brooklyn il 4 dicembre 1902. Noto giornalista statunitense, Charles sviluppò le Teorie di Dow, fondamentali per lo sviluppo moderno dell’analisi tecnica e, l’8 luglio 1889, fondò il celebre Wall Street Journal.

Il calcolo dell'indice

L’indice Dow Jones basa il proprio calcolo limitatamente a soli 30 titoli del listino newyorkese, appartenenti ad ogni settore della piazza. La scelta di un numero così ristretto (all’epoca della formazione) muoveva dalla necessità di voler includere le sole Blue Chip del mercato che meglio potessero rappresentare quanto “tirasse” l’economia.
Col passare del tempo lo scenario americano finanziario è però divenuto così consistente da rendere poco attendibile il quadro delineato dal Dow Jones, passato a rappresentare unicamente l’andamento delle migliori e più apprezzate società americane quotate.

Sull’indice Dow Jones è possibile effettuare posizionamenti tramite strumenti Futures di replica del sottostante: questi ultimi, a differenza di molti Financial Futures statunitensi, sono contrattati sul CBOT, il Chicago Board Of Trade.

Il calcolo del Dow Jones Industrial Average è effettuato dividendo la somma dei prezzi dei 30 titoli per un divisore apposito, che tiene conto dei cambi delle società di riferimento per quanto riguarda
composizione delle azioni, aumenti di capitale, fusioni e operazioni di finanza straordinaria in generale. Attualmente il divisore ha raggiunto valore inferiore ad 1, ovverosia, con un valore attribuito all’indice superiore rispetto alla media dei componenti.

La composizione del Dow Jones

Sebbene la dinamicità dell’indice porti le componenti (appartenenti ai diversi settori) a mutare a seconda delle condizioni di mercato (e al variare delle analisi pubblicate sul Wall Street Journal), tra i titoli storici inclusi nell’indice vi sono General Electric (1907), ExxonMobil (1928) e Procter & Gamble (1932); dal canto opposto, tra gli ultimi arrivati si annoverano Goldman Sachs, Nike e Visa, entrati nel 2013.
Tra i nomi storici, infine, spiccano McDonald’s (1985), Coca Cola (1987), Walt Disney (1991) e Microsoft (1999).

Per maggiori informazioni: DOW JONES



Piazza Affari salirà ancora: i titoli che guideranno il rialzo

Il rialzo in atto sulle Borse durerà ancora e anche per il Ftse Mib è lecito attendersi un altro piccolo recupero: i prossimi target e i titoli su cui focalizzare l'attenzione secondo Fabrizio Brasili.

Piazza Affari salirà ancora: i titoli che guideranno il rialzo

Wall Street spazza via le incertezze, colpaccio Dentsply Sirona

Dow Jones, Walgreens Boots Alliance in forte calo. Nasdaq, Dentsply Sirona in rally. Titoli FAANG in denaro. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street spazza via le incertezze, colpaccio Dentsply Sirona

Wall Street carica per nuovi strappi, clap clap Monster Beverage

Nyse, Anheuser-Busch in bella evidenza. HP Inc. stecca sul fatturato Q1 2019, vendite a go-go sul Big Board. Nasdaq, Monster Beverage spicca il volo dopo la trimestrale.

Wall Street carica per nuovi strappi, clap clap Monster Beverage

Wall Street a 2 colori: Best Buy show, inferno Weight Watchers

Settore retail in denaro oggi, vola Best Buy. Nasdaq: Mylan crolla, la trimestrale non centra le attese. Il mercoledì nero di Weight Watchers. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street a 2 colori: Best Buy show, inferno Weight Watchers

Wall Street: 10 brutte sorprese che possono seminare il panico

Mercati USA, la fase toro è finita nel 2018 secondo Doug Kass. Attenzione allo scenario macroeconomico mondiale. Commercio USA-Cina, la fumata nera sarebbe devastante. Dalla Brexit a Mario Draghi, ecco altre possibili sorprese negative.

Wall Street: 10 brutte sorprese che possono seminare il panico

Wall Street affonda solo con le mid caps, Powell non fa miracoli

Dow Jones, Caterpillar sotto pressione con UBS. Home Depot, la trimestrale non incanta. Nyse, azioni Dillard's in rally. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street affonda solo con le mid caps, Powell non fa miracoli

Wall Street pronta a regalare nuovi rialzi. I titoli del momento

Per i tre indici azionari Usa non ci sono pericoli al ribasso per ora: Dow Jones all'attacco dei massimi storici? L'analisi e le indicazioni operative di Alessandro Cocco.

Wall Street pronta a regalare nuovi rialzi. I titoli del momento

Wall Street verde chiaro con Trump, Spark Therapeutics mostruosa

Nyse, azioni General Electric sugli scudi. Nasdaq, titoli Spark Therapeutics in orbita su takeover Roche. Le azioni ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street verde chiaro con Trump, Spark Therapeutics mostruosa

Wall Street: 5 azioni a buon mercato, sono sorvegliati speciali

Titoli USA sotto i 10 dollari tra rischi ed elevato potenziale rialzista. 5 azioni quotate a Wall Street a buon mercato, da Kandi Technologies a Snap, e passando per Avon Products, Diebold Nixdorf e Barnes & Noble Education.

Wall Street: 5 azioni a buon mercato, sono sorvegliati speciali

Wall Street bella al weekend, Roku e Trade Desk i mattatori

Nasdaq, Roku in rally dopo la trimestrale. Trade Desk sorprende con utili ben oltre le attese. Profondo rosso sulle azioni The Kraft Heinz Company. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street bella al weekend, Roku e Trade Desk i mattatori

Wall Street dividendi top 2019, 20 Titoli con le cedole succose

S&P Composite 1500, 164 titoli offrono un dividendo superiore al 4%. Da 31 si scende a 20 titoli con cedole succose. Sono anche 20 titoli Wall Street con potenziale per aumento cedola in futuro.

Wall Street dividendi top 2019, 20 Titoli con le cedole succose

Wall Street senza mordente, Coca-Cola frizzante con top record

Dow Jones, Coca-Cola aumenta il dividendo trimestrale. Nyse, azioni TechnipFMC in forte calo sul Big Board. Nasdaq, prese di beneficio sui titoli FAANG. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street senza mordente, Coca-Cola frizzante con top record

Wall Street, 7 Titoli super favoriti con la USA Space Force

USA Space Force, sarà il sesto ramo della Difesa americana? 7 Titoli super favoriti con il piano spaziale di Trump. Effetti positivi a cascata sul settore tecnologico, ecco come.

Wall Street, 7 Titoli super favoriti con la USA Space Force

Wall Street in fotocopia, Garmin tutta in rally col GPS

Nyse: Southwest Airlines, shutdown ha messo i ricavi sotto pressione. Azioni CVS Health Corporation in forte calo. Nasdaq, azioni Garmin in orbita. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street in fotocopia, Garmin tutta in rally col GPS

Wall Street a velocità di crociera, Walmart oltre lo steccato

Dow Jones, Walmart in denaro dopo i conti. Nyse, azioni Freeport-McMoRan sugli scudi. Nasdaq, bene Amazon e Netflix. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street a velocità di crociera, Walmart oltre lo steccato

Wall Street, 3 azioni settore Telecom da prendere subito al volo

Shopping su industriali e materiali di base nelle prime sei settimane del 2019. Azioni telecom USA sono a buon mercato? AT&T, Verizon e CenturyLink: ecco perché valgono un BUY.

Wall Street, 3 azioni settore Telecom da prendere subito al volo
apk