Dow Jones

RSS

L’indice Dow Jones, Dow Jones Industrial Average Index, è tra i panieri di titoli più conosciuti del New York Stock Exchange, la Borsa di New York. Esso viene calcolato facendo riferimento ai 30 maggiori titoli quotati sulla piazza di Wall Street, non riferendosi dunque ai livelli di capitalizzazione.

L’origine dell’indice Dow Jones

L’origine del Dow Jones muove dagli Stati Uniti, quando venne creato un indice allo scopo di valutare e quantificare il ritmo di crescita dell’economia Statunitense. Il suo inventore, Charles Dow, era ed è considerato il padre dello studio sull’andamento dei prezzi dei titoli quotati.
Charles Dow nacque a Sterling il 6 novembre 1851 e morì a Brooklyn il 4 dicembre 1902. Noto giornalista statunitense, Charles sviluppò le Teorie di Dow, fondamentali per lo sviluppo moderno dell’analisi tecnica e, l’8 luglio 1889, fondò il celebre Wall Street Journal.

Il calcolo dell'indice

L’indice Dow Jones basa il proprio calcolo limitatamente a soli 30 titoli del listino newyorkese, appartenenti ad ogni settore della piazza. La scelta di un numero così ristretto (all’epoca della formazione) muoveva dalla necessità di voler includere le sole Blue Chip del mercato che meglio potessero rappresentare quanto “tirasse” l’economia.
Col passare del tempo lo scenario americano finanziario è però divenuto così consistente da rendere poco attendibile il quadro delineato dal Dow Jones, passato a rappresentare unicamente l’andamento delle migliori e più apprezzate società americane quotate.

Sull’indice Dow Jones è possibile effettuare posizionamenti tramite strumenti Futures di replica del sottostante: questi ultimi, a differenza di molti Financial Futures statunitensi, sono contrattati sul CBOT, il Chicago Board Of Trade.

Il calcolo del Dow Jones Industrial Average è effettuato dividendo la somma dei prezzi dei 30 titoli per un divisore apposito, che tiene conto dei cambi delle società di riferimento per quanto riguarda
composizione delle azioni, aumenti di capitale, fusioni e operazioni di finanza straordinaria in generale. Attualmente il divisore ha raggiunto valore inferiore ad 1, ovverosia, con un valore attribuito all’indice superiore rispetto alla media dei componenti.

La composizione del Dow Jones

Sebbene la dinamicità dell’indice porti le componenti (appartenenti ai diversi settori) a mutare a seconda delle condizioni di mercato (e al variare delle analisi pubblicate sul Wall Street Journal), tra i titoli storici inclusi nell’indice vi sono General Electric (1907), ExxonMobil (1928) e Procter & Gamble (1932); dal canto opposto, tra gli ultimi arrivati si annoverano Goldman Sachs, Nike e Visa, entrati nel 2013.
Tra i nomi storici, infine, spiccano McDonald’s (1985), Coca Cola (1987), Walt Disney (1991) e Microsoft (1999).

Per maggiori informazioni: DOW JONES



Wall Street vola col catamarano, imbarca tonnellate di ottimismo

Dow Jones, The Coca-Cola Company supera l'esame dei conti. Nyse, General Motors giù dopo la trimestrale. AT&T Inc. archivia la seduta in netto calo. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street vola col catamarano, imbarca tonnellate di ottimismo

Wall Street, due Titoli Top per il 2030: e-commerce e logistica

Dai videogiochi aile spedizioni, ecco due nomi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street con un buon posizionamento nel lungo periodo, anche per tenere le azioni fino al 2030!

Wall Street, due Titoli Top per il 2030: e-commerce e logistica

Wall Street riflessa nel mare delle trimestrali, gelo Whirlpool

Nyse, azioni Whirlpool crollano dopo la trimestrale. Nasdaq, Alphabet in denaro grazie ai conti migliori delle attese. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria USA, e le te trimestrali Wall Street in arrivo a mercati chiusi.

Wall Street riflessa nel mare delle trimestrali, gelo Whirlpool

Wall Street, Titoli Alto Potenziale col modello revisione utili

Modello della revisione utili, la parola al gestore di portafoglio Jeffrey James, per la Driehaus Capital Management LLC, che ha tirato dal cilindro sei Titoli high-growth, ovverosia ad alto potenziale.

Wall Street, Titoli Alto Potenziale col modello revisione utili

Buy&Sell: il Dow Jones nuoce alla salute, e l'M&A alla pizza!

Wall Street: una sintesi delle nuove raccomandazioni delle banche d'affari sui protagonisti degli indici azionari americani.

Buy&Sell: il Dow Jones nuoce alla salute, e l'M&A alla pizza!

Wall Street Alphabet dipendente, rally Hasbro gioco da ragazzi

Nasdaq, Alphabet in luce verde aspettando i conti. Azioni Hasbro in rally grazie alla trimestrale. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street Alphabet dipendente, rally Hasbro gioco da ragazzi

Wall Street, ecco 3 Titoli killer del miglior analista su piazza

Richard Davis è l'analista più performante di Wall Street secondo TipRanks. Ecco allora i titoli da mettere nel carrello della spesa secondo l'esperto che, a quanto pare, le sa e le azzecca tutte o quasi!

Wall Street, ecco 3 Titoli killer del miglior analista su piazza

Wall Street in pieno tiro alla fune, venerdì Skechers da incubo

Dow Jones, Microsoft in denaro dopo la trimestrale. Nyse, Honeywell International in bella evidenza. Skechers U.S.A crolla sul Big Board, trimestrale ed outlook col brivido. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street in pieno tiro alla fune, venerdì Skechers da incubo

Wall Street: Dow Jones presto a 30000 punti, roba da pazzi?

Blue Chips americane, ci sono davvero spazi per fare un +20% facile facile sul Dow Jones? Ecco cosa ne pensa il noto economista Dennis Gartman che, da oltre 30 anni, pubblica l'omonima newsletter letta da banche, hedge fund, società di brokeraggio e fondi comuni di investimento.

Wall Street: Dow Jones presto a 30000 punti, roba da pazzi?

Nubi all'orizzonte per le Borse: euro e oro sorvegliati speciali

A livello intermarket si segnalano due asset che potrebbero dare dei forti segnali nel breve, motivo per cui non comprerei rischio in questo momento. La view di Pietro Paciello.

Nubi all'orizzonte per le Borse: euro e oro sorvegliati speciali

Wall Street attiva il pilota automatico, trimestrali a valanga

Dow Jones, IBM in denaro dopo i conti. Nyse, vendite su The Bank of New York Mellon. Nasdaq, eBay paga dazio su trimestrale a due velocità. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street attiva il pilota automatico, trimestrali a valanga

Wall Street, 3 Titoli Internet of Things da comprare adesso

Con i chip che sono sempre più piccoli, e sempre più potenti, è tempo che a Wall Street si guardi all'IoT ed ai suoi sviluppi, prima che sia troppo tardi per entrare sul mercato.

Wall Street, 3 Titoli Internet of Things da comprare adesso

Wall Street in rotazione settoriale, sogni estivi ben stretti

Dow Jones, bene UnitedHealth e Caterpillar. Nyse, CSX Corporation non tradisce le attese. Morgan Stanley supera indenne la prova dei conti. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street in rotazione settoriale, sogni estivi ben stretti

Wall Street, parola a Goldman su target Indici e 5 Titoli Buoni

Due campanelli d'allarme: inflazione e margine rialzista S&P 500. E 5 titoli ad alta profittabilità che possono sovraperformare e non risentire dei rischi di aumento dei salari e delle materie prime.

Wall Street, parola a Goldman su target Indici e 5 Titoli Buoni

Wall Street niente paura, nuove sliding doors a stelle e strisce

Dow Jones, azioni Johnson & Johnson in grande spolvero. Nyse, The Charles Schwab Corporation bene dopo i conti. Nasdaq, Netflix limita i danni dopo calo choc in after hours. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street niente paura, nuove sliding doors a stelle e strisce

Wall Street: nessun dorma sulle opportunità BUY, Cramer insegna

Dal BUY su Netflix (scontato) alle opportunità sui titoli FANG, ecco come muoversi in un mercato azionario americano sempre più selvaggio ed opportunistico secondo Jim Cramer.

Wall Street: nessun dorma sulle opportunità BUY, Cramer insegna
apk