S&P 500

RSS

S&P 500, il paniere azionario statunitense ad alta capitalizzazione

L’indice S&P 500, forma contratta di Standard & Poor’s 500, è un paniere azionario statunitense, che include al suo interno le 500 maggiori società per capitalizzazione attive sulla piazza (e quotate sui listini del New York Stock Exchange - NYSE, dell’American Stock Echange - Amex e del NASDAQ). Grazie al metodo di calcolo ponderato (per capitalizzazione di mercato) e all’inclusione ciclica di nuovi settori ed attività, l’indice è stato definito dal National Bureau of Economic Research come il migliore indicatore dell’economia statunitense nel suo insieme.

Le origini dello S&P 500

L’idea dell’S&P 500 nasce nel 1923, ma solo il 4 marzo del 1957 l’indice diviene operativo. Nel settembre del 1962 Standard & Poor’s stringe accordi con Ultronic Systems Corp.; da allora iniziano ad essere calcolati l’indice S&P 500 Stock Composite, il 425 Stock Industrial Index, the 50 Stock Utility Index e il 25 Stock Rail Index.
Nell’agosto dell’82, lo S&P 500 giunge a toccare quota 102,42; arriverò poi ad un massimo relativo nel marzo del 2000, raggiungendo quota 1552,87, nel periodo della bolla del dot.com. Quest’ultima porterà l’indice a perdere circa il 50% nell’ottobre del 2002 (a 768,63 dollari).

Sempre nel 1982 venne introdotto il future sull’S&P 500, contrattato sul CME (Chicago Mercantile Exchange), strumento utilizzato per lo più dai gestori di fondi per replicare l’andamento del benchmark e per coprirsi dai rischi del mercato USA.

La crisi 2007-2008 e i massimi di periodo

Il paniere delle migliori 500 società maggiormente capitalizzate del mercato USA ha risentito delle dinamiche degli anni 2007-2008, in cui lo scoppio della crisi dei mutui sub prime ed il fallimento di Lehman Brothers hanno abbattute ogni tipologia di asset e quotazione sul mercato.
Dal marzo 2009 (con l’inizio del primo Quantitative Easing) e l’uscita dal periodo di recessione per gli Stati Uniti, l’S&P 500 è passato dal quotare 683 dollari, ai 1818 del dicembre 2013, in rialzo del 166%.
Il 23 maggio l’indice chiude per la prima volta al di sopra dei 1900 dollari.

Composizione e performance recenti

Nell’elenco dei 500 maggiori titoli per capitalizzazione inclusi nell’S&P 500 (la cui composizione varia periodicamente, rispecchiando l’andamento di mercato), sono da notare i più recenti ingressi di alcuni colossi della piazza finanziaria. Tra questi, BlackRock (aprile 2011), Chipotle (aprile 2011), Tripadvisor (dicembre 2011), Fossil Inc. (aprile 2012), Garmin (dicembre 2012), General Motors (giugno 2013), Delta Airlines (settembre 2013), Facebook (dicembre 2013), Google (aprile 2014).

Sugli ultimi 20 anni, il total return dell’indice ha registrato i risultati peggiori nel 2001 (-11,89%), nel 2002 (-22,10%) e nel 2008 (-37%).
Le migliori performance sono state invece quelle del 1995 (+37,58%), del 1997 (+33,36%), del 1998 (+28,58%), del 2003 (+28,68%), del 2009 (+26,46%) e del 2013, quando l’indice ha totalizzato un rialzo del 32,39%.

Tra i migliori ETFs a disposizione sul mercato vi sono: iShares Core S&P 500 (IVV), SPDR S&P 500 (SPY) e Vanguard S&P 500 (VOO).

Per maggiori informazioni: S&P 500



Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,1465 con target a 1,1435 e 1,1410 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

Wall Street: comprare Amazon o Apple, numeri e prezzo obiettivo

I numeri di Apple ed Amazon. AMZN o AAPL, chi comprare dopo la trimestrale? La parola a Tom Forte, Senior Research Analyst per D.A. Davidson Companies.

Wall Street: comprare Amazon o Apple, numeri e prezzo obiettivo

Wall Street: retta è la via sul Dow Jones, Nasdaq segue Amazon

Dow Jones, Exxon Mobil e Merck in evidenza. Nasdaq, Amazon paga dazio sul tabellone elettronico. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: retta è la via sul Dow Jones, Nasdaq segue Amazon

Borse troppo tirate: rischi in agguato con un calo del dollaro

Sono convinto che le Borse nel breve correggeranno e il riferimento che ho per chiamare uno storno è la violazione di un'area ben precisa da parte dell'S&P500. L'analisi di Pietro Paciello.

Borse troppo tirate: rischi in agguato con un calo del dollaro

Analisi Ciclica sull’S&P500

Vediamo di fare un’Analisi Ciclica sull’Indice S&P500 (in realtà il future miniS&P500) per capire i potenziali sviluppi per i prossimi giorni.

Analisi Ciclica sull’S&P500

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,1475 con target a 1,1410 e 1,1390 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

Wall Street fa all-in sul Nasdaq, Dow Jones fuori dai giochi

Dow Jones, Pfizer in evidenza. Nyse, azioni H&R Block scivolano sul downgrade di Goldman Sachs. Nasdaq, Tesla in calo dopo i conti. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street fa all-in sul Nasdaq, Dow Jones fuori dai giochi

Wall Street verso gennaio record. Ed è anche merito dell'Europa

Per Goldman Sachs, ad alimentare il rally di gennaio hanno contribuito soprattutto le società più esposte ai mercati europei.

Wall Street verso gennaio record. Ed è anche merito dell'Europa

Wall Street: Facebook, Microsoft e Tesla salgono in passerella

Trimestrale Microsoft, utili e ricavi sul filo del rasoio. Facebook Q4 2018, profitti ben oltre le attese. Settore auto, conti Tesla a due velocità. Tutti i numeri da Wall Street.

Wall Street: Facebook, Microsoft e Tesla salgono in passerella

Wall Street alla grande, Federal Reserve colomba piace un sacco

Dow Jones, Boeing rilascia un'ottima trimestrale. Azioni Apple in grande spolvero. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street tra le buone trimestrali e le decisioni della Federal Reserve sul costo del denaro.

Wall Street alla grande, Federal Reserve colomba piace un sacco

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,1415 con target a 1,1450 e 1,1480 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

Wall Street: Apple, eBay e AMD vincenti alla resa dei conti

Apple stavolta non regala sorprese choc. Advanced Micro Devices in rally sull'after hours. Un brindisi, nel settore dell'e-commerce, pure per eBay. La società delle aste online, per la prima volta, pagherà il dividendo agli azionisti.

Wall Street: Apple, eBay e AMD vincenti alla resa dei conti

Wall Street rosso Nasdaq, le notizie da Cupertino sono decisive

Dow Jones, Pfizer in luce verde dopo conti e guidance. Verizon Communications paga trimestrale a due velocità. Nasdaq, trimestrali eBay ed Apple oggi a mercati USA chiusi. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street rosso Nasdaq, le notizie da Cupertino sono decisive

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,1405 con target a 1,1455 e 1,1485 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

Wall Street in allerta: Nvidia e Caterpillar in modalità panico

Dow Jones, azioni Caterpillar a rotta di collo. Nasdaq, NVIDIA Corporation crolla dopo allarme ricavi. Chemical Financial annuncia fusione con TCF. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street in allerta: Nvidia e Caterpillar in modalità panico

Borse miglior asset per il 2019, ma investitori senza bussola

Secondo i risultati di un sondaggio di Goldman Sachs, i mercati azionari vengono percepiti dagli investitori come l'asset class favorita del 2019 a livello globale.

Borse miglior asset per il 2019, ma investitori senza bussola
apk