A2A

RSS

A2A, principale multiutility italiana

A2A S.p.A. è operativo nei seguenti settori:
- divisione calore e servizi (comprende il teleriscaldamento per uso urbano e gli impianti di cogenerazione);
- divisione energia: produzione e distribuzione dell'energia elettrica e del gas a metano;
- divisione reti: commercializzazione dell'energia elettrica, gas e ciclo idrico integrato;
- divisione ambiente: si occupa della raccolta e del trattamento dei rifiuti (industriali ed urbani).

Le origini

La società è stata costituita in Lombardia nel 2008, grazie alla fusione delle società AEM ed AMSA, realtà storiche municipali di Milano, e l'azienda pluriservizi appartenete al Comune di Brescia, ASM.

Il gruppo A2A oggi

A2A vanta il secondo posto in Italia come operatore per l'energia elettrica (ha acquisito anche il 56% di Edipower); si è inoltre classificata al primo posto in Italia nel ramo del teleriscaldamento e al terzo posto per la vendita del gas.
La società ricopre altresì una fetta consistente del mercato francese, inserendosi nel settore del teleriscaldamento con strutture di cogenerazione. Essa è presente anche nel Montenegro, con diversi impianti idroelettrici e termoelettrici, così da poter produrre e distribuire la stessa energia. Inoltre, è presente anche in Grecia, Spagna ed in Gran Bretagna, Paesi rispetto ai quali A2A ricopre il ruolo di partner tecnologico, per la produzione da fonti rinnovabili.

I principali dati finanziari

Il gruppo A2A ha sede principale a Brescia, in Via Lamarmora, 230 ed è quotato alla Borsa di Milano, sul listino FTSE Mib con il simbolo A2A.
La multiutility ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 con ricavi per 5.604 milioni di euro, in netto calo rispetto all'anno 2012 dove il fatturato era in crescita rispetto al 2012 e pari a 6.480 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: A2A



I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Utility in ulteriore progresso

Le utility si confermano in buona forma dopo i progressi di ieri.

Utility in ulteriore progresso

Piazza Affari in rialzo con TIM e industriali. FTSE MIB +0,98%

Piazza Affari in rialzo con TIM e industriali.

Piazza Affari in rialzo con TIM e industriali. FTSE MIB +0,98%

UBI Banca emette un nuovo social bond

UBI Banca annuncia l'emissione di un nuovo prestito obbligazionario solidale (Social Bond) "UBI Comunità per Banco dell'energia Onlus", per un ammontare complessivo di 20 milioni di euro, i cui proventi saranno devoluti, a titolo di liberalità, a favore del Banco dell'Energia Onlus per il progetto dedicato al sostegno di persone e famiglie che, per improvvisi problemi di lavoro, sociali o di salute, non riescono più a far fronte alle spese della vita quotidiana.

UBI Banca emette un nuovo social bond

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Borse: un dicembre da brividi

Soltanto A2A fa segnare un flebile segno più. Le utilities limitano i cali. Giù i bancari ma non è un crollo. Sul fondo Moncler e Mediaset.

Borse: un dicembre da brividi

Piazza Affari in rosso con Mediaset e lusso. FTSE MIB -1,77%

Piazza Affari in rosso con Mediaset e lusso.

Piazza Affari in rosso con Mediaset e lusso. FTSE MIB -1,77%

Via libera dell'Antitrust ad A2A su ramo d'azienda di X3 Energy

L'Antitrust ha deciso di non avviare un'istruttoria sull'acquisizione da parte di A2A Energia di un ramo di azienda di X3 Energy relativo alla vendita di gas ed energia elettrica ai clienti non domestici.

Via libera dell'Antitrust ad A2A su ramo d'azienda di X3 Energy

Piazza Affari in rosso, Mediaset e OVS sotto pressione. FTSE MIB -0,65%

Piazza Affari in rosso, Mediaset e OVS sotto pressione.

Piazza Affari in rosso, Mediaset e OVS sotto pressione. FTSE MIB -0,65%

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Terna in lotta con una forte resistenza

Terna in lotta con una forte resistenza.

Terna in lotta con una forte resistenza

Piazza Affari positiva con i petroliferi. FTSE MIB +0,53%

Piazza Affari positiva con i petroliferi.

Piazza Affari positiva con i petroliferi. FTSE MIB +0,53%

Poco mossa A2A

Poco mossa A2A che resta esposta al rischio di completamento del potenziale doppio massimo in formazione da fine novembre: conferme in caso di chiusura di seduta inferiore a 1,47 euro, con obiettivo ideale in area 1,40.

Poco mossa A2A

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli .

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli
apk