Altera Corp.

RSS

Altera Corporation, società americana di semiconduttori

Altera Corporation, è una società americana che produce semiconduttori. L'azienda tecnologicamente all'avanguardia risulta tra le più grandi al mondo nella produzione e commercializzazione di high-end programmable logic device (PDL): quest'ultimo è un circuito integrato programmabile, utilizzato nei circuiti digitali; prima di essere usato, necessita di programmazione.

Dagli inizi alla realtà odierna

Altera Corporation è stata fondata nel 1983 e si è dimostrata da subito una pioniera nello sviluppo e nella produzione dei circuiti logici programmabili. Dal 2000 ad oggi la carica di Presidente ed Amministratore del gruppo è ricoperta da John P. Daane, già esperto nel ramo della produzione e trattazione di semiconduttori.

Altera offre una vasta gamma di soluzioni tecnologiche ai propri clienti. Tra i diversi prodotti offerti si annoverano: le Stratix e Cyclone Series di FPGAs, Max Series di CPLDs ed il software SOPC Builder. Inoltre è uno dei più grandi produttori di FPGA.

Nell'arco degli anni ha intessuto diverse partnership, tra le quali quella con la società partner di Taiwan: la Semiconductor Manufacturing Company (TSMC). La società migliora costantemente il proprio software di progettazione, concentrandosi nello sviluppo e nella diffusione di tecnologia programmabile all'avanguardia, ricercando l'offerta di una "top quality" per i propri clienti.

A gennaio 2013 Altera Corporation ha annunciato la distribuzione di nuovi dispositivi SoC realizzati in tecnologia da 28 nm., i quali sono stati presentati da Altera Corporation in occasione dello scorso ARM Technology Symposium Europe.

I principali dati finanziari di Altera Corporation

Altera Corporation ha la propria sede in California, a San Jose,è quotata alla Borsa valori di New York, nel settore Nasdaq.
Ha all'attivo (dati al 2012) 3.129 dipendenti su 19 Paesi e vanta circa 13.000 clienti in tutto il mondo. Il colosso americano ha chiuso l'esercizio del 2013 con un fatturato pari a 1.732 milioni, in leggera contrazione rispetto ai numeri registrati nel 2012 (1,78 miliardi di dollari), che a tempo loro risultarono a loro volta calanti se confrontati con quelli dell'anno precedente (2,064 miliardi di dollari).

Per maggiori informazioni: ALTERA CORPORATION


CHL: il Tribunale di Firenze si dichiara incompetente su ricorso

CHL comunica che con ordinanza del Tribunale Ordinario di Firenze notificata in data 12 settembre, a scioglimento della riserva assunta all'esito dell'udienza dello scorso 5 settembre, ritenendo di ravvisare "una ipotesi assolutamente infrequente di (pseudo sopravvenuta) incompetenza", ha ritenuto che la competenza a giudicare sulla causa di merito - avente ad oggetto l'accertamento dell'inesistenza e/o la nullità e/o la annullabilità e/o la inefficacia dei titoli obbligazionari a suo tempo sottoscritti dai Sig.

CHL: il Tribunale di Firenze si dichiara incompetente su ricorso







Europa in rosso al giro di boa. Focus su dati macro e numerose trimestrali Usa

Tra le blue chips in positivo solo Bulgari. Sotto pressione Fiat, vendite su bancari e petroliferi. In serata i conti di Apple e Yahoo.

Europa in rosso al giro di boa. Focus su dati macro e numerose trimestrali Usa

Nuova giornata di debolezza per gli USA e l'Europa

Nuova giornata di debolezza sulle Borse Europee e USA. L'andamento dei prossimi giorni sarà condizionato dalla diffusione di importanti dati macro.

Nuova giornata di debolezza per gli USA e l'Europa

Trend-online a colazione: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Trend-online a colazione: Titoli e temi in movimento

Wall Street ritrova la via dei guadagni. Meglio intonato l’high-tech

Shopping su Boeing al Dow, sotto pressione BoA. Corrono Apollo Group e Nvidia al Nasdaq, denaro su Apple, Google e Yahoo.

Wall Street ritrova la via dei guadagni. Meglio intonato l’high-tech

Il recupero dell’economia sarà lento e lungo. Cosa aspettarsi nelle prossime sedute

Le trimestrali Usa si stanno rivelando tutto sommato positive, ma adi intimorire i mercati è la crescita economica.

Il recupero dell’economia sarà lento e lungo. Cosa aspettarsi nelle prossime sedute
apk