Amazon

RSS

Amazon, società americana di commercio elettronico

Amazon è una società americana, leader a livello mondiale nel campo dell'e-commerce. Il suo fondatore, definito da molti "geniale" per l'innovazione del servizio offerto, è Jeff Bezos, che fondò l'azienda nel 1994 con il nome iniziale di Cadabra.com, per poi diventare l'anno successivo, nel 1995, Amazon.com (con significato Rio delle Amazzoni).

Il fondatore di Amazon

Jeff Bezos è nato nel 1964 ad Albuquerque nel New Mexico. Ha conseguito la laurea presso l'Università di Princeton dove ha studiato informatica. Inizialmente lavorò a Wall Street, nel reparto di informatica, per poi divenire negli anni successivi Vice Presidente di Banker Trust.

Nel 1994 Jeff Bezos ebbe la geniale idea di fondare l'attuale Amazon, studiando il business-plan della neo società e partendo (come molti altri) dal suo garage. All'inizio l'attività consisteva nella commercializzazione on line di libri, tramite una libreria virtuale. La libreria era fornitissima ed offriva una varietà ben maggiore rispetto alle librerie 'cartacee'. Successivamente aggiunse altre categorie alla gamma offerta: inserì la commercializzazione di CD musicali, DVD, videogiochi, software e molti altri prodotti ed accessori, dal settore dell'abbigliamento a quello alimentare.

L'azienda cresce rapidamente, tanto che nel 1995 si colloca alla Borsa di NewYork. La realtà di Amazon.com è ormai consolidata ed è presente con molteplici filiali situate in Canada, Germania, Austria, Francia, Spagna, Cina, Regno Unito. I suoi prodotti vengono spediti in tutto il mondo in poche ore.

I principali dati aziendali

Amazon.com ha la sua sede principale a Beacon Hill, nello stato di Washington. E' quotata alla Borsa di NewYork, sul mercato Nasdaq.
Il colosso del commercio elettronico ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 74.452 in decisivo miglioramento rispetto ai dati del 2012, pari a 61,09 miliardi di dollari. Questi ultimi, a loro volta, furono ritenuti sorprendenti se paragonati al 2011, dove i ricavi ammontarono a 48,08 miliardi di dollari.
Nel solo 2012 la società contava circa 51.300 dipendenti.

Per maggiori informazioni: AMAZON



Molto bene Amazon grazie al black friday

Molto bene Amazon lunedi' (+5,28% a 1581,33 dollari, massimo intraday a 1584,81), i primi dati sulle vendite online del Black Friday sono decisamente positive (ma anche quelle per i canali tradizionali, le cosiddette "bricks and mortar sales" nonostante il maltempo in alcune aree).

Molto bene Amazon grazie al black friday

Wall Street: il Cyber Monday porta bene, forti banche e finanza

Dow Jones avanza grazie a banche e finanza. Nyse, shopping sui titoli della General Motors. Nasdaq, azioni Amazon ben comprate. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: il Cyber Monday porta bene, forti banche e finanza

Wall Street apre in rialzo

La Borsa di New York ha aperto la prima seduta della settimana in deciso rialzo in scia all'andamento positivo dei mercati europei.

Wall Street apre in rialzo

Wall Street, titoli FAANG: il migliore è fuori dal mercato orso

Alphabet il migliore tra i titoli FAANG, ecco perché. La forza degli asset di Alphabet, e l'ingresso in nuovi business. Ma a che prezzo comprare GOOG? Ecco i consigli di Bret Kenwell su thestreet.com.

Wall Street, titoli FAANG: il migliore è fuori dal mercato orso

Wall Street orsi e tori, la direzione che prenderà il mercato

Aumento tassi Fed, ecco perché il costo del denaro più alto è inevitabile. La fase di bull market è finita a Wall Street? Nuova benzina per il rally, ecco come. Prudenza sui big dell'Hi-Tech.

Wall Street orsi e tori, la direzione che prenderà il mercato

3 azioni da comprare e tenere per i prossimi 50 anni

Alcune grandi aziende sono considerate talmente grandi da non avere più prospettive di crescita. Tante, ma non tutte. Ecco 3 eccezioni.

3 azioni da comprare e tenere per i prossimi 50 anni

Wall Street, 5 Titoli per chi è stufo delle montagne russe

Titoli difensivi per chi vede nei titoli tecnologici al Nasdaq una scommessa rischiosa. Ecco cinque titoli per rimanere lontani dall'Hi-Tech, ma anche vicini ai BUY dei migliori analisti. In altre parole, ecco come stare lontani da Apple ed Amazon.

Wall Street, 5 Titoli per chi è stufo delle montagne russe

Le principali borse sono con il fiato corto. Quali i segnali anticipatori da seguire?

La versione con grafici di questo articolo e' disponibile all'indirizzo http://ftaonline.

Le principali borse sono con il fiato corto. Quali i segnali anticipatori da seguire?

Wall Street remix, tutti in pista nel 2019 con 10 Titoli Hi-Tech

Azioni USA, caccia ai titoli a buon mercato dopo la correzione. Ecco allora 10 Titoli tecnologici per il riscatto nel 2019 tra società Internet, software e semiconduttori.

Wall Street remix, tutti in pista nel 2019 con 10 Titoli Hi-Tech

Apocalisse FAANG: cosa sta succedendo?

Facebook, Apple e Amazon in caduta libera con perdite tra il 4% e il 5% che hanno raggiunto il -11% nel caso di Nvidia.

Apocalisse FAANG: cosa sta succedendo?

Wall Street: Black Friday, Thanksgiving coi tecnologici in saldo

Azioni tech USA, investitori non abituati a rallentamento vendite e ricavi. Titoli tecnologici, i gestori di fondi abbassano l'esposizione. Dall'hi-tech ai beni di consumo, il passo è breve.

Wall Street: Black Friday, Thanksgiving coi tecnologici in saldo

Wall Street al luna park, biglietto omaggio sulle montagne russe

Dow Jones, Walmart in rosso dopo i conti. Nyse, azioni KB Home crollano su revisione al ribasso guidance. Nasdaq, titoli FAANG in ordine sparso. I titoli caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street al luna park, biglietto omaggio sulle montagne russe

Le grandi sfide della moda italiana alla 23° edizione del Fashion Summit

Pambianco Strategie di Impresa in occasione della 23° edizione del Fashion Summit organizzato in partnership con Deutsche Bank, ha analizzato il cambiamento nella catena del valore dei brand del settore in risposta ai cambiamenti portati dalla "rivoluzione digitale" ormai ampiamente in atto.

Le grandi sfide della moda italiana alla 23° edizione del Fashion Summit

Made in Usa: i titoli da comprare a novembre

Stagione degli utili in pieno svolgimento e molte opportunità per gli investimenti a lungo termine.

Made in Usa: i titoli da comprare a novembre

Wall Street, euforia post-elettorale: turbo Nasdaq con i FAANG

Nasdaq Composite, luce verde sui titoli FAANG. Mercoledì da leoni per Office Depot. Le trimestrali di mercoledì e giovedì, 7-8 novembre. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street, euforia post-elettorale: turbo Nasdaq con i FAANG

Wall Street: investire sotto elezioni, 3 Titoli per tre scenari

Elezioni Midterm USA: vittoria Repubblicani, vittoria Democratici o situazione di stallo? In ogni caso, e per ogni scenario, c'è almeno un titolo buono a Wall Street su cui investire secondo Stephen Guilfoyle, Presidente della Sarge986 LLC.

Wall Street: investire sotto elezioni, 3 Titoli per tre scenari
apk