Amazon

RSS

Amazon, società americana di commercio elettronico

Amazon è una società americana, leader a livello mondiale nel campo dell'e-commerce. Il suo fondatore, definito da molti "geniale" per l'innovazione del servizio offerto, è Jeff Bezos, che fondò l'azienda nel 1994 con il nome iniziale di Cadabra.com, per poi diventare l'anno successivo, nel 1995, Amazon.com (con significato Rio delle Amazzoni).

Il fondatore di Amazon

Jeff Bezos è nato nel 1964 ad Albuquerque nel New Mexico. Ha conseguito la laurea presso l'Università di Princeton dove ha studiato informatica. Inizialmente lavorò a Wall Street, nel reparto di informatica, per poi divenire negli anni successivi Vice Presidente di Banker Trust.

Nel 1994 Jeff Bezos ebbe la geniale idea di fondare l'attuale Amazon, studiando il business-plan della neo società e partendo (come molti altri) dal suo garage. All'inizio l'attività consisteva nella commercializzazione on line di libri, tramite una libreria virtuale. La libreria era fornitissima ed offriva una varietà ben maggiore rispetto alle librerie 'cartacee'. Successivamente aggiunse altre categorie alla gamma offerta: inserì la commercializzazione di CD musicali, DVD, videogiochi, software e molti altri prodotti ed accessori, dal settore dell'abbigliamento a quello alimentare.

L'azienda cresce rapidamente, tanto che nel 1995 si colloca alla Borsa di NewYork. La realtà di Amazon.com è ormai consolidata ed è presente con molteplici filiali situate in Canada, Germania, Austria, Francia, Spagna, Cina, Regno Unito. I suoi prodotti vengono spediti in tutto il mondo in poche ore.

I principali dati aziendali

Amazon.com ha la sua sede principale a Beacon Hill, nello stato di Washington. E' quotata alla Borsa di NewYork, sul mercato Nasdaq.
Il colosso del commercio elettronico ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 74.452 in decisivo miglioramento rispetto ai dati del 2012, pari a 61,09 miliardi di dollari. Questi ultimi, a loro volta, furono ritenuti sorprendenti se paragonati al 2011, dove i ricavi ammontarono a 48,08 miliardi di dollari.
Nel solo 2012 la società contava circa 51.300 dipendenti.

Per maggiori informazioni: AMAZON



Scioperi in Spagna, Germania e Polonia nel Prime Day Amazon

Il Prime Day 2018 di Amazon.

Scioperi in Spagna, Germania e Polonia nel Prime Day Amazon

Wall Street: nessun dorma sulle opportunità BUY, Cramer insegna

Dal BUY su Netflix (scontato) alle opportunità sui titoli FANG, ecco come muoversi in un mercato azionario americano sempre più selvaggio ed opportunistico secondo Jim Cramer.

Wall Street: nessun dorma sulle opportunità BUY, Cramer insegna

Wall Street apre in calo. Crollo per Netflix, male l'Energy

Wall Street apre in calo, con Dow Jones Industrial Average, S&P 500 e Nasdaq tutti in declino di circa lo 0,20% mentre Jerome (Jay) Powell tiene la sua periodica audizione davanti alla commissione bancaria del Senato Usa.

Wall Street apre in calo. Crollo per Netflix, male l'Energy

Nice acquisisce FIBARO, azienda di riferimento nella Smart Home

Nice, azienda italiana di riferimento internazionale nell'Home Automation e Home Security, si espande nel settore della Smart Home e acquisisce FIBARO, marchio leader nel settore, che offre un vero e proprio ecosistema wireless e modulare per un'abitazione connessa, controllata e a misura delle specifiche esigenze dell'utente.

Nice acquisisce FIBARO, azienda di riferimento nella Smart Home

Pfizer nuovo bersaglio del presidente Donald Trump su Twitter

Lunedì Donald Trump ha trovato in Pfizer un nuovo bersaglio corporate per le sue sortite su Twitter.

Pfizer nuovo bersaglio del presidente Donald Trump su Twitter

Wall Street: luglio col bene che ti voglio, titoli e settori top

Petrolio, semiconduttori e cloud computing con una marcia in più? Ecco una lunga lista di nomi come potenziali cavalli vincenti per il mese corrente sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: luglio col bene che ti voglio, titoli e settori top

Wall Street: Nasdaq e dintorni, spunti per un marameo al mercato

I fattori in gioco a Wall Street nel brevissimo termine, dall'Independence Day ai dati sul mercato del lavoro, e passando per una batteria di titoli tecnologici che sembrano essere decisamente più affidabili di altri.

Wall Street: Nasdaq e dintorni, spunti per un marameo al mercato

Walgreens alza la cedola e annuncia buyback da 10 miliardi

Walgreens Boots Alliance ha annunciato giovedì l'approvazione da parte del board di un piano di riacquisto di azioni proprie da 10 miliardi di dollari e l'incremento del 10% della cedola trimestrale.

Walgreens alza la cedola e annuncia buyback da 10 miliardi

Wall Street dalla parte del Nasdaq, Amazon scatena un putiferio

Nyse, azioni Chipotle Mexican Grill sotto pressione. Nasdaq: Amazon compra farmacia online PillPack, manda in tilt il comparto. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street, e le prime trimestrali dei Big in arrivo.

Wall Street dalla parte del Nasdaq, Amazon scatena un putiferio

Wall Street: cruciverba a schema libero, classico effetto yo-yo

Dow Jones, American Express prepara carte di credito co-brandizzate con Amazon. Nyse, Conagra Brands lancia takeover su Pinnacle Foods. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: cruciverba a schema libero, classico effetto yo-yo

Hitech: 3 buy immediati per vincere la volatilità del settore

La forte volatilità che si è manifestata nel settore tecnologico ha messo più in evidenza la necessità di guardare al valore intrinseco.

Hitech: 3 buy immediati per vincere la volatilità del settore

Wall Street, che batosta! I titoli FAANG affondano il Nasdaq

Nyse, Carnival Corporation in netto rosso dopo i conti. Nasdaq, azioni FAANG in netto rosso al close. I titoli ed i temi caldi sulla piazza USA, e le nuove tensioni commerciali USA-Cina.

Wall Street, che batosta! I titoli FAANG affondano il Nasdaq

C'è un settore che potrebbe creare problemi seri

Si tratta di un settore che dall'inizio dell'anno ha dato grandi soddisfazioni, ma che, proprio per questo, adesso, sta iniziando a crescere troppo.

C'è un settore che potrebbe creare problemi seri

Crollo a Londra per Asos su pronuncia Corte suprema Usa

Asos ha toccato un crollo superiore al 5% a Londra (contro il rialzo intorno allo 0,60% del Ftse 100), in scia al declino registrato giovedì da altri operatori del commercio elettronico a Wall Street (eBay ha perso il 3,18%).

Crollo a Londra per Asos su pronuncia Corte suprema Usa

Siamo in una bolla gigantesca che potrebbe scoppiare prestissimo

Una grande bolla sovrasta tutti noi. Tanto grande che nessuno si sta accorgendo di essere dentro. Questa potrebbe essere l'estrema sintesi del pensiero di Ralph Jainz, gestore del fondo Centricus Asset Management.

Siamo in una bolla gigantesca che potrebbe scoppiare prestissimo

Google investe 550 milioni nel gigante cinese JD.COM

La società di Mountain View ha annunciato questa mattina che investirà oltre mezzo miliardo di dollari in JD.COM, secondo gruppo di e-commerce cinese.

Google investe 550 milioni nel gigante cinese JD.COM
apk