Amazon

RSS

Amazon, società americana di commercio elettronico

Amazon è una società americana, leader a livello mondiale nel campo dell'e-commerce. Il suo fondatore, definito da molti "geniale" per l'innovazione del servizio offerto, è Jeff Bezos, che fondò l'azienda nel 1994 con il nome iniziale di Cadabra.com, per poi diventare l'anno successivo, nel 1995, Amazon.com (con significato Rio delle Amazzoni).

Il fondatore di Amazon

Jeff Bezos è nato nel 1964 ad Albuquerque nel New Mexico. Ha conseguito la laurea presso l'Università di Princeton dove ha studiato informatica. Inizialmente lavorò a Wall Street, nel reparto di informatica, per poi divenire negli anni successivi Vice Presidente di Banker Trust.

Nel 1994 Jeff Bezos ebbe la geniale idea di fondare l'attuale Amazon, studiando il business-plan della neo società e partendo (come molti altri) dal suo garage. All'inizio l'attività consisteva nella commercializzazione on line di libri, tramite una libreria virtuale. La libreria era fornitissima ed offriva una varietà ben maggiore rispetto alle librerie 'cartacee'. Successivamente aggiunse altre categorie alla gamma offerta: inserì la commercializzazione di CD musicali, DVD, videogiochi, software e molti altri prodotti ed accessori, dal settore dell'abbigliamento a quello alimentare.

L'azienda cresce rapidamente, tanto che nel 1995 si colloca alla Borsa di NewYork. La realtà di Amazon.com è ormai consolidata ed è presente con molteplici filiali situate in Canada, Germania, Austria, Francia, Spagna, Cina, Regno Unito. I suoi prodotti vengono spediti in tutto il mondo in poche ore.

I principali dati aziendali

Amazon.com ha la sua sede principale a Beacon Hill, nello stato di Washington. E' quotata alla Borsa di NewYork, sul mercato Nasdaq.
Il colosso del commercio elettronico ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 74.452 in decisivo miglioramento rispetto ai dati del 2012, pari a 61,09 miliardi di dollari. Questi ultimi, a loro volta, furono ritenuti sorprendenti se paragonati al 2011, dove i ricavi ammontarono a 48,08 miliardi di dollari.
Nel solo 2012 la società contava circa 51.300 dipendenti.

Per maggiori informazioni: AMAZON



Borsa Italiana chiude in deciso rialzo dopo la Bce

Chiusura in deciso rialzo per i listini azionari italiani ed europei dopo la decisione della Bce di fornire al mercato un percorso per l'uscita entro quest'anno dal piano di acquisti di titoli noto come quantitative easing.

Borsa Italiana chiude in deciso rialzo dopo la Bce

Borsa Italiana in recupero dopo la Bce: Ftse MIB +0,2%

Accelerano al rialzo i listini azionari italiani ed europei dopo la decisione della Bce di fornire al mercato un percorso per l'uscita entro quest'anno dal piano di acquisti di titoli noto come quantitative easing.

Borsa Italiana in recupero dopo la Bce: Ftse MIB +0,2%

Poste I. sale ancora dopo accordo con Amazon. Per i broker è buy

Il gruppo italiano consegnerà i pacchi di Amazon grazie ad un accordo triennale, rinnovabile per altri due anni. Le banche d'affari invitano a puntare su Poste.

Poste I. sale ancora dopo accordo con Amazon. Per i broker è buy

I buy di oggi da Coima Res a Poste Italiane

Per Equita è buy su Coima Res con prezzo obbiettivo fissato a 9,7 euro dopo il completamento di due acquisizioni milanesi a Porta Nuova.

I buy di oggi da Coima Res a Poste Italiane

Borsa Italiana in calo: Ftse MIB -1,03%

Avvio di seduta in ripiegamento per l'azionario italiano ed europeo.

Borsa Italiana in calo: Ftse MIB -1,03%

Poste Italiane: accordo di consegna con Amazon

Poste Italiane ha raggiunto un accordo con Amazon per la consegna di prodotti e-commerce sul territorio nazionale.

Poste Italiane: accordo di consegna con Amazon

Poste in rialzo, prosegue la gara per l'Rc auto

Avvio in rialzo per Poste Italiane (+1,18%) che ieri ha comunicato un accordo con Amazon per la consegna di prodotti e-commerce anche di sera e nel fine settimana.

Poste in rialzo, prosegue la gara per l'Rc auto

L'Angolo del Trader

Quarta seduta in verde per Campari (+2,16%) che riesce a risalire la china verso i record dello scorso autunno a 6,95 euro.

L'Angolo del Trader

Piazza Affari chiude in rialzo, Ftse Mib +0,44%

La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in rialzo.

Piazza Affari chiude in rialzo, Ftse Mib +0,44%

Borsa positiva a metà seduta. Vola Stm

A metà seduta i maggiori indici azionari italiani si muovono in territorio positivo.

Borsa positiva a metà seduta. Vola Stm

Poste Italiane: accordo con Amazon per consegna prodotti e-commerce

In luce Poste Italiane +1,65%.

Poste Italiane: accordo con Amazon per consegna prodotti e-commerce

Balzo in avanti per Poste Italiane dopo accordo con Amazon

Balzo in avanti per Poste Italiane che supera il top del 1° giugno a 7,64 e la media mobile a 50 giorni, passante a 7,70.

Balzo in avanti per Poste Italiane dopo accordo con Amazon

I campioni del fintech per i prossimi 5 anni

Fintech è un termine ampio che denota come la tecnologia e la finanza possano fondersi oppure creare nuove realtà vincenti sui mercati.

I campioni del fintech per i prossimi 5 anni

Wall Street festeggia con Trump e lavoro, Internet e chip show

Dow Jones, shopping sul settore industriale. Comparto energia fuori dal coro. Nasdaq corre con titoli Internet e semiconduttori. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street festeggia con Trump e lavoro, Internet e chip show

Nota di Carmignac relativa alla supremazia del più forte

L'epoca della supremazia del più forte A cura di Didier Saint-Georges, Managing Director e Membro del Comitato Investimenti di Carmignac Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un'incessante crescita del fenomeno legato al concetto della "supremazia del più forte" praticamente in tutti gli ambiti dell'economia, dei mercati finanziari e della politica.

Nota di Carmignac relativa alla supremazia del più forte

COIMA RES: accordo preliminare per l'acquisto del complesso "Tocqueville" a Milano

COIMA RES S.

COIMA RES: accordo preliminare per l'acquisto del complesso "Tocqueville" a Milano
apk