eBay

RSS

eBay, società americana d'aste online

eBay Inc. è una delle principali società americane, ovvero la maggiore casa di aste online, fondata nel 1995 da Pierre Omidyar;


Grafico interattivo NASDAQ:EBAY offerto da TradingView

eBay, società americana d'aste online

eBay Inc. è una delle principali società americane nel settore delle vendite online, nonché la maggiore casa di aste online presente sul mercato. Attraverso la piattaforma di compravendita Ebay, gli utenti, previa registrazione, possono vendere e acquistare oggetti (nuovi o usati) tramite l'asta telematica.
La vendita del bene viene eseguita con asta a contatto diretto, comprando direttamente il bene al prezzo indicato o inviando una proposta d'acquisto. Le categorie merceologiche sono varie e spaziano tra moda, elettronica, auto usate, casa, bricolage, servizi e quant'altro che possa essere oggetto di vendita.

Le origini e il suo inventore, Pierre Morad Omidyar

Le origini della società riportano a San José in California, nel 1995, quando l'informatico di origini iraniane, Pierre Morad Omidyar, creò la piattaforma eBay.
Pierre Omidyar è nato a Parigi nel 1967 e nel 1973 si è trasferito con la famiglia negli Stati Uniti. Da sempre appassionato di informatica, ha studiato informatica presso l'Università Tufts di Boston ed ha conseguito il dottorato presso l'University of California Berkeley.

Inizialmente lavora per la Claris, una filiale della società Apple. Nel 1991, assieme a dei colleghi, costituisce la società l'Ink Development Corporation (eShop), specializzata nella produzione di software per le stilo da computer; tale realtà nel 1996 passa sotto il controllo della Microsoft.

Durante quegli anni, Pierre collabora con la società General Magic e nel tempo libero si dedica alla creazione del portale AuctionWeb (1995), per le aste online sul web. Nella fase iniziale, il portale d'aste era composto dalle sole categorie: libri, elettronica, antiquario e prodotti informatici.

Lo sviluppo ed il collocamento in Borsa

La nuova attività si rivela un grande successo e nel 1997 viene cambiata la denominazione societaria in eBay; l'anno successivo la società di aste telematiche fa il suo debutto alla Borsa di New York, dove viene quotata tutt'oggi, sul mercato Nasdaq, con il simbolo EBAY.
Nell'arco degli anni successivi la piattaforma di compravendita si è sviluppata a livello internazionale, arrivando sul mercato italiano nel 2001.

I principali dati finanziari di eBay

Il colosso delle aste on line ha la sede principale in Califonia, a San Jose, in Hamilton Street, 2145 e conta circa 31.500 dipendenti; gli utenti totali registrati al 2012 superavano invece i 100 milioni.

La società eBay Inc. ha chiuso l'esercizio del 2013 con un fatturato in crescita pari a 16,047 miliardi di dollari, rispetto ai 14,07 bilion del 2012, accompagnato da un utile netto 2013 di 2,856 miliardi.

Per maggiori informazioni: EBAY

Nome società EBAY
Paese USA
Mercato NASDAQ 100
Settore TECNOLOGIA
Codice Alfa EBAY
Codice Isin US2786421030
Codice Reuters EBAY.O
Sito web società Link
Telefono 408-376-7400
Fax
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società 2065 Hamilton Avenue San Jose, CA 95125 United States
Società revisione Goldman Sachs & Co
Azioni in circolazione 1.241.213.000
Capitale Sociale n.d.
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento 24/09/1998
Prezzo di collocamento € 18
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione 11/09/2015
Emittente CANTOR FITZGERALD
Raccomandazione Buy
Target Price € 27.00
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 02/12/2014

Segnali grafici di forza per eBay

Paul Singer del fondo Elliott ha rivelato di avere una partecipazione in eBay di 1,4 miliardi di dollari (piu' del 4% della societa').

Segnali grafici di forza per eBay







I migliori o peggiori titoli americani dopo il Black Friday

Sia che si parli di grandi magazzini, commercianti di massa o catene di abbigliamento speciali, scopriamo quali sono le migliori o peggiori società dopo il resoconto vendite degli ultimi 5 giorni.

I migliori o peggiori titoli americani dopo il Black Friday

Video: rialzi robusti ieri per Facebook e EBay, Faang in ripresa?

Rialzi robusti ieri per Facebook e EBay, il mercato sta ragionando sulle trimestrali e in generale si vedono segnali di risveglio dell'uptrend dopo i recenti cali.

Video: rialzi robusti ieri per Facebook e EBay, Faang in ripresa?

Wall Street allunga dopo i dati sul lavoro. I titoli hot

Il mercato si prepara a vivere un'altra seduta in salita, confortando dai buoni dati macro e in attesa di altri aggiornamenti. Tre i titoli chiave da seguire oggi.

Wall Street allunga dopo i dati sul lavoro. I titoli hot

Piazza Affari rimbalza, ma non c'è ancora da fidarsi!

Il Ftse Mib ha portato avanti il recupero partito dai minimi dell'anno, mantenendosi però al momento al di sotto di alcune resistenze chiave. Le attese per domani.

Piazza Affari rimbalza, ma non c'è ancora da fidarsi!

A Wall Street ripartono gli acquisti. Da seguire l'high-tech

Il mercato mostra una buona impostazione sulla scia del balzo in avanti registrato dalle Borse asiatiche. I titoli sotto la lente oggi.

A Wall Street ripartono gli acquisti. Da seguire l'high-tech

Top news

Le notizie più importanti di oggi:Italia, la dura lettera della Commissione UE sulla manovraVideo: spread Btp-Bund, ora si rischia grossoEbay porta in tribunale Amazon, le avrebbe rubato i venditoriPatuelli (ABI), preoccupazione per lo spreadPayPal in rally al Nasdaq.

Top news

Alkemy acquista il 51% di Ontwice Interactive Services

Alkemy, società specializzata nell'innovazione del modello di business di grandi e medie aziende e quotata dal 5 dicembre 2017 sul mercato AIM di Borsa Italiana, ha firmato un accordo per l'acquisizione iniziale del 51% – con completamento entro quattro anni dell'acquisizione del restante 49% del capitale sociale – di Ontwice Interactive Services SL.

Alkemy acquista il 51% di Ontwice Interactive Services

Wall Street chiude in calo su trimestrali e parole di Trump

Seduta in calo per Wall Street, con il Dow Jones Industrial Average (peggiore dei tre principali indici newyorkesi giovedì) che chiude a cinque la striscia di guadagni consecutivi segnando una perdita dello 0,53% e attestandosi a 25.

Wall Street chiude in calo su trimestrali e parole di Trump

Wall Street attiva il pilota automatico, trimestrali a valanga

Dow Jones, IBM in denaro dopo i conti. Nyse, vendite su The Bank of New York Mellon. Nasdaq, eBay paga dazio su trimestrale a due velocità. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street attiva il pilota automatico, trimestrali a valanga

Wall Street in calo. Trimestrali protagoniste in negativo

Dopo l'arretramento segnato dalle piazze asiatiche (dei principali indici della regione solo Sydney aveva chiuso in rialzo) e, complessivamente, anche dai mercati europei, alla riapertura degli scambi a Wall Street la tendenza negativa prosegue.

Wall Street in calo. Trimestrali protagoniste in negativo

Buoni dati macro, ma Wall Street scende. Focus sulle trimestrali

Le positive indicazioni dal fronte macro non riescono a sostenere il mercato, deluso dai conti di alcuni big. In serata la trimestrale di Microsoft.

Buoni dati macro, ma Wall Street scende. Focus sulle trimestrali
apk