Falck Renewables

RSS

Falck Renewables S.p.A., produttore di energie da fonti rinnovabili

Falck Renewables SpA nasce dal consolidamento di tutte le attività di produzione di energia da fonti rinnovabili del Gruppo Falck in un’unica Società.


Grafico interattivo MIL:FKR offerto da TradingView

Falck Renewables S.p.A., produttore di energie da fonti rinnovabili

Falck Renewables S.p.A. è una società italiana, affermata a livello internazionale nella filiera delle energie rinnovabili. Opera attraverso le sue controllate sul territorio nazionale e sul mercato estero, per lo più in Francia e in Gran Bretagna. La holding è attiva anche in Spagna e in Polonia con partecipazione in diverse società locali del segmento.

Falck Renewables S.p.A. è specializzato nella produzione e relativa commercializzazione di energia da fonti rinnovabili (eolica, solare, delle biomasse) e nel ramo waste to energy (produzione di energia elettrica derivata principalmente dai rifiuti).

Il gruppo Falck S.p.A. detiene il controllo della società Falck Renewables, possedendo il 60% dell'azionariato.

Le origini: dall'acciaio all'energia da fonti rinnovabili

Le radici della società riportano al 1833, quando l'ingegnere, specializzato in campo siderurgico, Georges Henri Falck, lavora presso la ferriera di Dongo (appartenente alla famiglia Rubini), svolgendo la mansione di direttore generale.

In seguito, il nipote di Georges Henri Falck, Giorgio Enrico Falck, costituì nel 1906 la Società Anonima Acciaierie e Ferriere Lombarde, che si ampliò velocemente, aprendo vari stabilimenti: questa, fu tra le prime acciaierie a munirsi degli impianti per la produzione di energia idroelettrica, indispensabili per l'operatività dell'azienda siderurgica.
La società Falck divenne tanto grande da risultare, negli anni settanta, il maggior produttore siderurgico sul mercato nazionale.

In seguito alla crisi, che colpì le nazioni industrializzate, negli anni novanta il gruppo Falck decise di orientare gradualmente il proprio core business, verso la produzione dell'energia idroelettrica, attività che la società già svolgeva in parte attraverso la propria controllata Sondel, che negli anni seguenti assunse un ruolo determinante, abbandonando il mondo siderurgico e dedicandosi principalmente alle energie da fonti rinnovabili.

La nascita della società: da Actelios S.p.A. a Falck Renewables S.p.A.

La società viene costituita nel 2002, in seguito alla scissione parziale della società CMI S.p.A. (società attiva nel segmento energetico del gruppo Falck, quotata in Borsa) e dell'azienda Fintad International, con la denominazione iniziale di Actelios S.p.A.
La società continua a svilupparsi nel ramo waste to energy e nel settore delle biomasse e nel 2007 inizia ad occuparsi di impianti fotovoltaici, aprendo impianti a Rende (CS) e a Trezzo sull'Adda (MI).

In seguito al consolidamento delle attività nel settore delle fonti rinnovabili, conclusosi con l'incorporazione della Falck Renewables Wind Ltd (società del gruppo Falck, operante nel ramo eolico), nel 2010 l'azienda trasforma la sua denominazione sociale, dando vita così al gruppo Falck Renewables S.p.A. attivo nel settore eolico e nel segmento delle biomasse, del fotovoltaico e Wte.

I principali dati economico finanziari della Falck Renewables

Falck Renewables S.p.A. ha sede principale a Milano, a Sesto San Giovanni in Via Alberto Falck, 4 - 16 ed è quotata alla Borsa Valori di Milano, sul mercato MTA, nel segmento STAR con il simbolo FKR.

Il gruppo, controllato dalla famiglia Falck ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013, registrando un fatturato pari a 275,80 milioni, in leggera crescita rispetto ai 274,6 milioni di euro del 2012, che a loro volta segnarono un aumento del 10%, rispetto al 2011. La crescita societaria è dovuta principalmente ai ricavi del settore eolico degli impianti di Kilbraur, Buddusò/Ala de Sardi e di Millennium.

Per maggiori informazioni: FALCKRENEWABLES

Nome società FALCK RENEWABLES
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA STAR
Settore SERVIZI PUBBLICI
Codice Alfa FKR
Codice Isin IT0003198790
Codice Reuters ACT.MI
Sito web società Link
Telefono +390224331
Fax +390224332457
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Corso Venezia 16, 20121 Milano (MI)
Società revisione Reconta Ernst & Young SpA
Azioni in circolazione 291.413.891
Capitale Sociale 291.413.891
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 1
Data di collocamento n.d.
Prezzo di collocamento n.d.
Ultimo dividendo € 0.0530
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 16/05/2018
Ultima raccomandazione 04/10/2018
Emittente BANCA AKROS
Raccomandazione Buy
Target Price € 2.25
Andamento rating
 
Falck Federico
Falck Elisabetta
Falck Enrico Ottaviano
Milone Libero
Poggiali Barbara
Caldera Elisabetta
Marchi Filippo Claudio Neil
Corbetta Guido Giuseppe
Volpe Toni
Pietrogrande Paolo
Dassu' Marta
Grenon Georgina
Scarpelli Massimo
Caverni Mara Anna Rita
Giussani Alberto
Conca Giovanna
Pezzati Gianluca
Gruppo Falck 60.00 %
Falck Renewables SpA 0.60 %
31/12/2017 Variaz. % 31/12/2016
TOTALE RICAVI 288,60 12,43% 256,70
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 149,30 13,19% 131,90
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 75,30 26,34% 59,60
RISULTATO ANTE IMPOSTE 42,40 119,69% 19,30
RISULTATO NETTO 32,00 1.677,68% 1,80
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 583,70 3,66% 563,10
PATRIMONIO NETTO 497,70 4,60% 475,80
CAPITALE INVESTITO 1.081,40 3,69% 1.042,90
Ultimo Aggiornamento: 03/10/2018







I Buy di oggi da A2a a Telecom Italia

Morgan Stanley assegna un overweight a Unicredit con target price di 18 euro mentre Intermonte valuta buy Wiit con prezzo obiettivo di 65 euro.

I Buy di oggi da A2a a Telecom Italia

Borsa: l'Infrastructure Day conclude l'Italian Equity Week

A conclusione dell'Italian Equity Week, una tre giorni di eventi dedicati ai principali settori trainanti l'economia italiana, Borsa Italiana ha ospitato il 6 settembre 2018 l'Italian Infrastructure Day.

Borsa: l'Infrastructure Day conclude l'Italian Equity Week

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Falck Renewables scivola a 2 euro

Falck Renewables (-1,96%) raggiunge con i minimi di oggi i supporti a quota 2, linea che unisce i minimi di febbraio e maggio.

Falck Renewables scivola a 2 euro

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari in rosso.

Il Punto sui Mercati

Falck Renewables scende pericolosamente verso quota 2

Falck Renewables (-2,83%) si sta avvicinando pericolosamente ai supporti a quota 2, circostanza che rischia di anticipare ulteriori ripiegamenti in direzione di 1,95 circa, media mobile a 200 giorni, e più in basso verso i minimi di maggio a 1,894.

Falck Renewables scende pericolosamente verso quota 2

Piazza Affari in recupero con bancari e auto. FTSE MIB +0,80%

Piazza Affari in recupero con bancari e auto.

Piazza Affari in recupero con bancari e auto. FTSE MIB +0,80%

Piazza Affari recupera dal rosso della mattinata con auto e bancari, calo spread. FTSE MIB +0,81%

Piazza Affari recupera dal rosso della mattinata con auto e bancari, calo spread.

Piazza Affari recupera dal rosso della mattinata con auto e bancari, calo spread. FTSE MIB +0,81%

Falck Renewables accelera con acquisizione 51% Energy Team, Equita conferma buy

Falck Renewables (+5,4% a 2,2350 euro) in forte progresso dopo l'acquisizione del 51% di Energy Team, azienda italiana specializzata nei servizi di controllo dei consumi e di gestione della flessibilità sui mercati elettrici per 18,3 milioni di euro.

Falck Renewables accelera con acquisizione 51% Energy Team, Equita conferma buy

Falck Renewables: perfezionata acquisizione del 100% di Windfor Srl

Falck Renewables S.

Falck Renewables: perfezionata acquisizione del 100% di Windfor Srl

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica
apk