Ferrari

RSS

Ferrari, produttore di automobili sportive di alta fascia e da corsa

Fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello, la Ferrari è una società che, quotata al Nyse, produce vetture sportive di alta fascia e da corsa, dalle competizioni GT alla Formula 1.


Grafico interattivo MIL:RACE offerto da TradingView

Ferrari, produttore di automobili sportive di alta fascia e da corsa

Fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello, la Ferrari è una società che, quotata al Nyse, produce vetture sportive di alta fascia e da corsa, dalle competizioni GT alla Formula 1.

Ferrari, brand con lo sport nel Dna

La Ferrari ha sempre prodotto le vetture in un'unica sede, quella di Maranello, diventando nel tempo un brand di eccellenza per il made in Italy nel mondo. Quella di Maranello è infatti la sede dove ci sono gli uffici, dove c'è la Presidenza, ma dove viene realizzata pure tutta l'attività relativa alla progettazione ed alla produzione delle vetture, da quelle delle gamma stradale e fino ad arrivare alle monoposto di Formula 1 essendo Ferrari un brand che ha lo sport nel Dna.

La gamma Ferrari 8 e 12 cilindri

Con motorizzazioni 8 e 12 cilindri la casa automobilistica del Cavallino Rampante produce attualmente a Maranello, spesso in serie limitata, la F12berlinetta, 458 Speciale A, Ferrari 488 GTB, Ferrari California T, FF, LaFerrari, 488 Spider, F12tdf e la 458 Speciale.

I mercati di riferimento

Le Ferrari della casa di Maranello sono di produzione 100% italiana ma richieste in tutto il mondo con la conseguenza che ben il 95% della produzione annua viene esportata all'estero. Nel dettaglio, Ferrari è presente in 60 Paesi del mondo con un network di duecento concessionari e con la rete di distribuzione suddivisa in tre macro-aree: Europa, Medio Oriente e Africa; Nord America che include le Americhe ed il Canada; Greater China ed Estremo Oriente.

La quotazione in Borsa

Dal 21 ottobre del 2015, con un prezzo di collocamento pari a 52 dollari, Ferrari N.V. è quotata sul New York Stock Exchange (NYSE), sotto il simbolo “RACE”. L'IPO, ovverosia l'offerta pubblica iniziale, è stata di numero 18.892.150 azioni Ferrari a fronte di un ricavato lordo per FCA che è stato di 982,4 milioni di dollari.

Per maggiori informazioni: FERRARI

Nome società FERRARI
Paese Italia
Mercato FTSE MIB
Settore AUTOMOBILI E COMPONENTISTICA
Codice Alfa RACE
Codice Isin NL0011585146
Codice Reuters RACE.MI
Sito web società Link
Telefono +390536949111
Fax +390536949714
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via Abetone Inferiore n. 4, I-41053 Maranello (MO)
Società revisione Ernst & Young Accountants LLP
Azioni in circolazione 188.923.499
Capitale Sociale 20.260.000
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0
Data di collocamento 04/01/2016
Prezzo di collocamento € 43.44
Ultimo dividendo € 0.7100
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 02/05/2018
Ultima raccomandazione 10/07/2018
Emittente HSBC
Raccomandazione Hold
Target Price € 114.00
Andamento rating
 
Marchionne Sergio
Elkann John Philip
Ferrari Piero
Camilleri Louis
Arnault Delphine
Capaldo Giuseppina
Cue Eddy
Duca Sergio
Elkann Lapo Edovard
Felisa Amedeo
Grieco Maria Patrizia
Keswick Adam
Zambon Elena
Exor SpA 23.50 %
Ferrari Piero 10.00 %
T. Rowe Price Associates Inc. 9.10 %
31/12/2017 Variaz. % 31/12/2016
TOTALE RICAVI 3.416,80 10,04% 3.105,00
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 1.033,50 23,08% 839,70
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 772,90 30,56% 592,00
RISULTATO ANTE IMPOSTE 746,10 31,52% 567,30
RISULTATO NETTO 537,40 34,45% 399,70
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 1.158,00 -16,69% 1.390,00
PATRIMONIO NETTO 783,90 137,69% 329,80
CAPITALE INVESTITO 1.941,90 7,24% 1.810,80
Ultimo Aggiornamento: 19/06/2018

La solita Wall Street risolve tutto

Campari oltre ogni limite, gran balzo di Recordati, molto bene Luxottica. Male il comparto del risparmio gestito, ma sul fondo troviamo ancora Buzzi Unicem.

La solita Wall Street risolve tutto







Borsa italiana sotto pressione con spread e tensioni governo. FTSE MIB -1,01%

Borsa italiana sotto pressione con spread e tensioni governo.

Borsa italiana sotto pressione con spread e tensioni governo. FTSE MIB -1,01%

Acquisti sul settore automotive a Piazza Affari

Prevalgono ancora gli acquisti nel pomeriggio sulle quattro ruote italiane: il Ftse Italia All Share Automobile & Parts guadagna lo 0,67% a fronte di uno STOXX Europe 600 Automobiles & Parts in rialzo dello 0,31 per cento.

Acquisti sul settore automotive a Piazza Affari

Ferrari: i risultati del secondo trimestre 2018 saranno presentati il 1° agosto

Ferrari: i risultati del secondo trimestre 2018 saranno presentati il 1° agosto.

Ferrari: i risultati del secondo trimestre 2018 saranno presentati il 1° agosto

Ftse Mib: dilemma portafoglio estivo. Quali titoli inserire?

Wall Street si conferma abbastanza tonica, mentre faticano di più le Borse UE: a Piazza Affari sarà importante il superamento di un livello ben preciso. Le indicazioni di Pietro Origlia.

Ftse Mib: dilemma portafoglio estivo. Quali titoli inserire?

Piazza Affari in parità: bancari deboli, brillante STM. FTSE MIB -0,03%

Piazza Affari in parità: bancari deboli, brillante STM.

Piazza Affari in parità: bancari deboli, brillante STM. FTSE MIB -0,03%

Piazza Affari poco mossa: bancari e Telecom in rosso, bene STM e auto. FTSE MIB -0,09%

Piazza Affari poco mossa: bancari e Telecom in rosso, bene STM e auto.

Piazza Affari poco mossa: bancari e Telecom in rosso, bene STM e auto. FTSE MIB -0,09%

Settore auto positivo, attende incontro Trump-Juncker su dazi

Inizio di seduta positivo per i titoli del settore auto in vista dell'incontro in programma a Washington il 25 luglio tra il presidente USA Donald Trump e il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker.

Settore auto positivo, attende incontro Trump-Juncker su dazi

Borsa italiana incerta in avvio, positivi STM e auto, male i bancari. FTSE MIB -0,15%

Borsa italiana incerta in avvio, positivi STM e auto, male i bancari.

Borsa italiana incerta in avvio, positivi STM e auto, male i bancari. FTSE MIB -0,15%

Piazza Affari accelera nel finale con Powell, forti acquisti sul settore torri. FTSE MIB +0,71%

Piazza Affari accelera nel finale con Powell, forti acquisti sul settore torri.

Piazza Affari accelera nel finale con Powell, forti acquisti sul settore torri. FTSE MIB  +0,71%

Sale il settore auto

Bene il settore auto con Brembo (+2,8%), Ferrari (+1,2%), Sogefi (+2,6%).

Sale il settore auto

Borse: ora anche Wall Street è incerta

Bene le utilities con l'eccezione di Enel. Molto male i petroliferi, affossata Saipem. Frecce rosse anche per i titoli della galassia Agnelli.

Borse: ora anche Wall Street è incerta
apk