Fiat Chrysler Automobiles

RSS

Fiat Chrysler Automobiles, gruppo automobilistico italo-statunitense

Fiat Chrysler Automobiles, altrimenti conosciuta dietro l’acronimo FCA, è il gruppo industriale italo-statunitense nato nel 2014 dall’unione delle due case automobilistiche Fiat (torinese d’origine) e Chrysler, con sede a Detroit. Il gruppo opera nel settore automobilistico.

Le origini del gruppo

Il legame tra le due società si instaura nel 2009, quando Fiat avanza le prime proposte di acquisizione nei confronti della statunitense. Nel maggio 2009, Marchionne annuncia il nuovo incarico di CEO per il gruppo Chrysler e nel luglio 2009 il giudice fallimentare a capo della bancarotta di Chrysler approva la vendita di una quota di minoranza a Fiat (avvenuta il 1 giugno).

L’acquisizione e i primi passi

Il primo gennaio 2014 Fiat annuncia l’inizio dell’operazione che vedrà l’acquisizione della totalità del pacchetto azionario della società americana Chrysler Group. Il 29 gennaio, il CDA del gruppo torinese si riunisce al Lingotto, per approvare e deliberare la riorganizzazione della società che racchiuderà al proprio interno le due eccellenze automobilistiche. Il nuovo gruppo industriale, riformulato come società per azioni, avrà il nome delle due case di produzione: Fiat-Chrysler Automobiles.

La nascita di FCA e la quotazione

La nascita della nuova società FCA risale all’agosto 2014, quando a Torino, il primo giorno del mese, Fiat Chrysler diviene società operativa. L’effettiva fusione verrà poi sottoscritta il 12 ottobre 2014, con la duplice quotazione in Borsa avvenuta il giorno seguente.

L’unione in FCA è stata possibile dopo che il gruppo italiano ha acquisito la totalità delle azioni della casa americana e, di conseguenza, il controllo totale.
FCA è diventato settimo maggiore gruppo automobilistico al mondo. Esso comprende Fiat, Alfa Romeo, Ferrari, Maserati, Lancia, Fiat Professional, Abarth, Jeep, Chrysler, Dodge, Ram Trucks, Mopar e SRT.

Il logo FCA risale ad un disegno del 2007, ideato da Robilant & Associati, il quale ha spiegato come le tre lettere all'interno della raffigurazione geometrica si ispirino alle forme basilari della progettazione automobilistica. “La F è generata dal quadrato simbolo di concretezza e solidità; la C nasce dal cerchio, archetipo della ruota e rappresentazione del movimento, dell'armonia e della continuità; infine la A derivata dal triangolo, che indica energia e perenne tensione evolutiva".

I principali dati finanziari

Dietro la guida dell’ex Amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, Fiat Chrysler Automobiles riunisce i due colossi del settore automobilistico in un gruppo con sede legale in Olanda, ad Amsterdam e sede fiscale nel Regno Unito, a Londra.
La società è stata quotata contemporaneamente sul mercato telematico di Milano e presso lo Stock Exchange di New York il 13 ottobre 2014. Il prezzo di collocamento si è attestato a 7,27 euro per azione.

Per maggiori informazioni: FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES


Ftse Mib a forza nove. Piazza Affari ancora sotto i riflettori

Boom di Azimut con super-dividendo. Bene i petroliferi, non si ferma Fiat mentre prende fiato Cnh Industrial. In fondo Recordati e Buzzi ed Stm.

Ftse Mib a forza nove. Piazza Affari ancora sotto i riflettori

Fca non si ferma e cavalca le parole di Marchionne. Buy ribadito

Il gruppo punta a raddoppiare l'utile entro il 2022 grazie al contributo di Jeep, mentre la riforma fiscale Usa avrà un impatto positivo di 1 mld di dollari: la view delle banche d'affari.

Fca non si ferma e cavalca le parole di Marchionne. Buy ribadito

FCA: risultati 2017 saranno presentati il 25 gennaio

Fiat Chrysler Automobiles N.

FCA: risultati 2017 saranno presentati il 25 gennaio

Borse frenate da super-euro. A Piazza Affari in orbita Azimut

Sul mercato domestico sono deboli i bancari tranne Bper Banca, ben intonati i titoli del settore. Non si ferma lo shopping su Fca.

Borse frenate da super-euro. A Piazza Affari in orbita Azimut

Fca, Marchionne: possibile raddoppio degli utili entro il 2022

L'amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles (FCA), Sergio Marchionne, in una intervista a Bloomberg ha detto di ritenere possibile un raddoppio degli utili entro il 2022 grazie in particolare al marchio Jeep.

Fca, Marchionne: possibile raddoppio degli utili entro il 2022

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna una doji candle che archivia l’ottava seduta positiva consecutiva.

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Inciucio in Germania, ma a volare è Wall Street

Ancora in auge i titoli della galassia Agnelli. Molto bene anche il settore bancario con l'eccezione di Mediobanca. Sul fondo Unipol ed UnipolSai.

Inciucio in Germania, ma a volare è Wall Street

Primi effetti della riforma fiscale Usa su Fca. Il titolo corre

Mercati fin troppo felici dell'accordo raggiunto in Germania per la creazione di un governo di larghe intese. Intanto dall'altro lato dell'oceano arrivano i primi benefici della riforma fiscale targata Trump.

Primi effetti della riforma fiscale Usa su Fca. Il titolo corre

I Buy di oggi da Atlantia a Piaggio

Per gli analisti di Equita Sim valgono un buy Atlantia con target price di 30,10 euro.

I Buy di oggi da Atlantia a Piaggio

Borse in positivo: sovraperformance di Milano con rally di Fca

Sul mercato domestico avanzano i bancari tranne Mediobanca, arretra Generali dopo la bocciatura di Citigroup.

Borse in positivo: sovraperformance di Milano con rally di Fca

Piazza Affari: il 2018 continua a sorridere

Petroliferi in grande spolvero, ma le luci sono sempre puntate sulla galassia Agnelli che polverizza ogni record. Giornata da dimenticare per il lusso. 

Piazza Affari: il 2018 continua a sorridere

Ftse Mib: area 24.000 è una calamita. I titoli da monitorare

Mi aspetto che venga completato li target di lungo termine del Ftse Mib e non vedo al momento particolari rischi al ribasso. L'analisi e le indicazioni di Pietro Paciello.

Ftse Mib: area 24.000 è una calamita. I titoli da monitorare

Piazza Affari stacca le altre Borse: corrono STM e Saipem

Sul mercato domestico procedono in maniera contrastata i bancari, mentre recuperano terreno le utilities. Bene FinecoBank, pesante YNap.

Piazza Affari stacca le altre Borse: corrono STM e Saipem
apk