Fiat Chrysler Automobiles

RSS

Fiat Chrysler Automobiles, gruppo automobilistico italo-statunitense

Fiat Chrysler Automobiles, altrimenti conosciuta dietro l’acronimo FCA, è il gruppo industriale italo-statunitense nato nel 2014 dall’unione delle due case automobilistiche Fiat (torinese d’origine) e Chrysler, con sede a Detroit. Il gruppo opera nel settore automobilistico.

Le origini del gruppo

Il legame tra le due società si instaura nel 2009, quando Fiat avanza le prime proposte di acquisizione nei confronti della statunitense. Nel maggio 2009, Marchionne annuncia il nuovo incarico di CEO per il gruppo Chrysler e nel luglio 2009 il giudice fallimentare a capo della bancarotta di Chrysler approva la vendita di una quota di minoranza a Fiat (avvenuta il 1 giugno).

L’acquisizione e i primi passi

Il primo gennaio 2014 Fiat annuncia l’inizio dell’operazione che vedrà l’acquisizione della totalità del pacchetto azionario della società americana Chrysler Group. Il 29 gennaio, il CDA del gruppo torinese si riunisce al Lingotto, per approvare e deliberare la riorganizzazione della società che racchiuderà al proprio interno le due eccellenze automobilistiche. Il nuovo gruppo industriale, riformulato come società per azioni, avrà il nome delle due case di produzione: Fiat-Chrysler Automobiles.

La nascita di FCA e la quotazione

La nascita della nuova società FCA risale all’agosto 2014, quando a Torino, il primo giorno del mese, Fiat Chrysler diviene società operativa. L’effettiva fusione verrà poi sottoscritta il 12 ottobre 2014, con la duplice quotazione in Borsa avvenuta il giorno seguente.

L’unione in FCA è stata possibile dopo che il gruppo italiano ha acquisito la totalità delle azioni della casa americana e, di conseguenza, il controllo totale.
FCA è diventato settimo maggiore gruppo automobilistico al mondo. Esso comprende Fiat, Alfa Romeo, Ferrari, Maserati, Lancia, Fiat Professional, Abarth, Jeep, Chrysler, Dodge, Ram Trucks, Mopar e SRT.

Il logo FCA risale ad un disegno del 2007, ideato da Robilant & Associati, il quale ha spiegato come le tre lettere all'interno della raffigurazione geometrica si ispirino alle forme basilari della progettazione automobilistica. “La F è generata dal quadrato simbolo di concretezza e solidità; la C nasce dal cerchio, archetipo della ruota e rappresentazione del movimento, dell'armonia e della continuità; infine la A derivata dal triangolo, che indica energia e perenne tensione evolutiva".

I principali dati finanziari

Dietro la guida dell’ex Amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, Fiat Chrysler Automobiles riunisce i due colossi del settore automobilistico in un gruppo con sede legale in Olanda, ad Amsterdam e sede fiscale nel Regno Unito, a Londra.
La società è stata quotata contemporaneamente sul mercato telematico di Milano e presso lo Stock Exchange di New York il 13 ottobre 2014. Il prezzo di collocamento si è attestato a 7,27 euro per azione.

Per maggiori informazioni: FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES


Fca frena la corsa, ma analisti bullish. Diversi i catalizzatori

Il titolo è reduce da sei sedute consecutive in salita durante le quali ha guadagnato quasi il 24%. Si specula su possibili operazioni straordinarie e intanto le banche d'affari confermano il loro ottimismo.

Fca frena la corsa, ma analisti bullish. Diversi i catalizzatori

Verso un lieve storno prima di nuovi rialzi: i titoli da seguire

Per il Ftse Mib ora l'ostacolo chiave è quello dei 23.100 punti, superati i quali si dovrà assecondare il movimento rialzista. La view e le indicazioni di Angelo Ciavarella.

Verso un lieve storno prima di nuovi rialzi: i titoli da seguire

Borse incerte dopo ultimi rialzi: Milano in salita con le banche

Sul mercato domestico tirano il fiato STM, Fca e Telecom Italia, segno meno per le utilities. In luce verde i titoli del settore oil.

Borse incerte dopo ultimi rialzi: Milano in salita con le banche

Ftse Mib in volo verso area 24.000? I titoli impostati al rialzo

Oltre i massimi del 2017 l'indice conquisterà ulteriori margini di salita verso un importante target: quali i titoli pronti a scattare in avanti? Le indicazioni di Alessandro Cocco.

Ftse Mib in volo verso area 24.000? I titoli impostati al rialzo

Il Ftse Mib riagguanta quota 23.000

Svetta Finecobank e ritoccano i proprio massimi storici ancora Fiat Chrysler, Exor, e Cnh Industrial. Bene Leonardo ed Stm. In calo Ferragamo.

Il Ftse Mib riagguanta quota 23.000

Speculazioni su Fca

Fca rimane al centro della speculazione.

Speculazioni su Fca

Borse europee: ancora in crescita la zona euro

Cinesi, coreani, ma anche gli americani sembrano interessati a Fiat, il titolo sale nell'iperspazio trainando le altre aziende del gruppo. In calo Ferragamo.

Borse europee: ancora in crescita la zona euro

Il mercato ha il fiato corto: i titoli da salvare e da evitare

Piazza Affari potrebbe anche spingersi ancora un po' in avanti, ma poi arriveranno le mani forti a raffreddare questa corsa tecnica. La view di Fabrizio Brasili.

Il mercato ha il fiato corto: i titoli da salvare e da evitare

Probabile una pausa del rialzo a Piazza Affari: i titoli hot

Il Ftse Mib si trova a ridosso di una resistenza che potrebbe interrompere la salita delle ultime giornate: le attese nel breve e i consigli di Gianvito D'Angelo.

Probabile una pausa del rialzo a Piazza Affari: i titoli hot

Le Borse tentano l'allungo con buoni dati macro. Frena Fca

A Piazza Affari viaggiano in positivo i bancari tranne Bper Banca, mentre nel settore oil spicca Tenaris. In rialzo Telecom Italia sostenuta da alcuni rumors.

Le Borse tentano l'allungo con buoni dati macro. Frena Fca

Segnale rialzista per il Ftse Mib: i titoli in rampa di lancio

L'indice delle blue chips punta ai massimi dello scorso anno, oltre i quali ci sarà un nuovo impulso rialzista con target interessanti. La view e le strategie di Roberto Scudeletti.

Segnale rialzista per il Ftse Mib: i titoli in rampa di lancio

Le Borse continuano la folle corsa

Automotive in festa. Fiat superstar, ma ritoccano i loro massimi anche Exor e Cnh Industrial. Completano la festa Brembo e Pirelli. Bancari contrastati.

Le Borse continuano la folle corsa

Fca brillante: cosa c'è dietro il rally? Le ipotesi del mercato

Il titolo in queste prime 4 sedute del 2018 ha già guadagnato circa il 17%, ma non sono certo gli ultimi dati a spiegare questo rialzo. Ecco cosa spinge in avanti Fca.

Fca brillante: cosa c'è dietro il rally? Le ipotesi del mercato
apk