Fiat Chrysler Automobiles

RSS

Fiat Chrysler Automobiles, gruppo automobilistico italo-statunitense

Fiat Chrysler Automobiles, altrimenti conosciuta dietro l’acronimo FCA, è il gruppo industriale italo-statunitense nato nel 2014 dall’unione delle due case automobilistiche Fiat (torinese d’origine) e Chrysler, con sede a Detroit. Il gruppo opera nel settore automobilistico.

Le origini del gruppo

Il legame tra le due società si instaura nel 2009, quando Fiat avanza le prime proposte di acquisizione nei confronti della statunitense. Nel maggio 2009, Marchionne annuncia il nuovo incarico di CEO per il gruppo Chrysler e nel luglio 2009 il giudice fallimentare a capo della bancarotta di Chrysler approva la vendita di una quota di minoranza a Fiat (avvenuta il 1 giugno).

L’acquisizione e i primi passi

Il primo gennaio 2014 Fiat annuncia l’inizio dell’operazione che vedrà l’acquisizione della totalità del pacchetto azionario della società americana Chrysler Group. Il 29 gennaio, il CDA del gruppo torinese si riunisce al Lingotto, per approvare e deliberare la riorganizzazione della società che racchiuderà al proprio interno le due eccellenze automobilistiche. Il nuovo gruppo industriale, riformulato come società per azioni, avrà il nome delle due case di produzione: Fiat-Chrysler Automobiles.

La nascita di FCA e la quotazione

La nascita della nuova società FCA risale all’agosto 2014, quando a Torino, il primo giorno del mese, Fiat Chrysler diviene società operativa. L’effettiva fusione verrà poi sottoscritta il 12 ottobre 2014, con la duplice quotazione in Borsa avvenuta il giorno seguente.

L’unione in FCA è stata possibile dopo che il gruppo italiano ha acquisito la totalità delle azioni della casa americana e, di conseguenza, il controllo totale.
FCA è diventato settimo maggiore gruppo automobilistico al mondo. Esso comprende Fiat, Alfa Romeo, Ferrari, Maserati, Lancia, Fiat Professional, Abarth, Jeep, Chrysler, Dodge, Ram Trucks, Mopar e SRT.

Il logo FCA risale ad un disegno del 2007, ideato da Robilant & Associati, il quale ha spiegato come le tre lettere all'interno della raffigurazione geometrica si ispirino alle forme basilari della progettazione automobilistica. “La F è generata dal quadrato simbolo di concretezza e solidità; la C nasce dal cerchio, archetipo della ruota e rappresentazione del movimento, dell'armonia e della continuità; infine la A derivata dal triangolo, che indica energia e perenne tensione evolutiva".

I principali dati finanziari

Dietro la guida dell’ex Amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, Fiat Chrysler Automobiles riunisce i due colossi del settore automobilistico in un gruppo con sede legale in Olanda, ad Amsterdam e sede fiscale nel Regno Unito, a Londra.
La società è stata quotata contemporaneamente sul mercato telematico di Milano e presso lo Stock Exchange di New York il 13 ottobre 2014. Il prezzo di collocamento si è attestato a 7,27 euro per azione.

Per maggiori informazioni: FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES



Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

Dopo il venerdì nero che ha chiuso la settimana scorsa ed anche il mese di settembre, oggi Piazza Affari tenta un rimbalzo tecnico, aiutato dai titoli petroliferi e da alcuni bancari.

Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

Ftse Mib: più recupererà ora e più sarà in pericolo. Titoli hot

Il fatto che il nuovo mese stia iniziando con un rialzo è paradossalmente più propedeutico ad una discesa: ecco perchè. La view di Gianvito D'Angelo.

Ftse Mib: più recupererà ora e più sarà in pericolo. Titoli hot

FCA: nuove nomine, Gorlier COO della regione EMEA

Fiat Chrysler Automobiles N.

FCA: nuove nomine, Gorlier COO della regione EMEA

FCA scatta con l'accordo USA-Canada. Cosa cambia col nuovo Nafta

Il titolo della casa automobilistica italo-americana beneficia oggi dell'intesa raggiunta da Stati Uniti e Canada per sostituire il NAFTA.

FCA scatta con l'accordo USA-Canada. Cosa cambia col nuovo Nafta

I Buy di oggi, da Alkemy a Cnh Industrial

Gli analisti di Banca Imi sono invece Buy Alkemy (tgt a 14,9 euro) dopo i risultati del H1, Sesa (tgt a 34,6 euro) e Triboo (tgt a 3,7 euro; 2,7 euro il tgt di Mediobanca).

I Buy di oggi, da Alkemy a Cnh Industrial

Dove condurrà il rimbalzo post-crollo? I titoli da valutare

Non è facile fare previsioni dopo gli eventi di venerdì scorso, ma è atteso un recupero del Ftse Mib anche piuttosto esteso. L'analisi e le strategie di Roberto Scudeletti.

Dove condurrà il rimbalzo post-crollo? I titoli da valutare

Borse in recupero: Milano in pole dopo venerdì nero. Corre l'oil

Sul mercato domestico si muovono a due velocità i bancari, mentre perde quota Telecom Italia dopo la bocciatura di Barclays. Acquisti su Fca.

Borse in recupero: Milano in pole dopo venerdì nero. Corre l'oil

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Piazza Affari: alti rischi e forti tensioni. Meglio stare fermi?

Il Ftse Mib ha ricevuto davvero un brutto schiaffo dai ribassisti ed è probabile che ora ci voglia del tempo prima di una ripresa credibile e duratura, senza escludere nuovi affondi.

Piazza Affari: alti rischi e forti tensioni. Meglio stare fermi?

Piazza Affari impaurita (-3,7%): un'occasione buy? I titoli hot

Il sentiment per ora è negativo, ma vista la brusca discesa potrebbero crearsi le condizioni per un rimbalzo del Ftse Mib. Le previsioni e le strategie di Gianluigi Raimondi.

Piazza Affari impaurita (-3,7%): un'occasione buy? I titoli hot

Ftse Mib pronto a riprendere la salita? I titoli sotto la lente

Per l'indice delle blue chips si può confermare un'area target su livelli più alti di quelli raggiunti: su quali titoli concentrarsi ora? Ce lo dice Massimiliano De Marco.

Ftse Mib pronto a riprendere la salita? I titoli sotto la lente

Il caso Italia alla prova dei mercati: attese e titoli in e out

In attesa di novità dalla politica, per il Ftse Mib nel breve sarà importante la tenuta dei primi supporti, onde evitare nuove flessioni. L'analisi di Pietro Origlia.

Il caso Italia alla prova dei mercati: attese e titoli in e out

Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

I mercati europei continuano a procedere in ordine sparso con il Ftse Mib che alle 16.15 registrava un passivo dello 0,17% (21.632,22 punti).

Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

FCA tra warning BMW e ipotesi su Marelli: analisti tutti bullish

FCA tra warning BMW e ipotesi su Marelli: analisti tutti bullish

FCA tra warning BMW e ipotesi su Marelli: analisti tutti bullish

I Buy di oggi da Anima Holding a StM

Per gli analisti di Banca Imi vale un buy Anima Holding con prezzo obiettivo di 5,90 euro in scia alla nomina di Davide Sosio a nuovo cfo del gruppo.

I Buy di oggi da Anima Holding a StM

Buy&Sell a Piazza Affari: i rating di oggi

Continua la debolezza del Ftse Mib che alle 12.25 perdeva lo 0,08% arrivando a 21.652 punti. I rating degli analisti.

Buy&Sell a Piazza Affari: i rating di oggi
apk