FinecoBank

RSS

FinecoBank, la banca diretta multicanale di UniCredit

FinecoBank S.p.A., meglio nota con il solo nome Fineco, è l’istituto diretto multicanale appartenente al gruppo UniCredit. Il modello seguito dalla banca è quello dEL business integrato, che unisce i servizi propri di una banca diretta con l’attività di una rete estesa di promotori finanziari.

Le origini del gruppo Fineco

Le origini del gruppo risalgono al 1999, quando l’allora SIM Fineco mette a disposizione dei propri clienti la prima piattaforma per il trading online in Italia. In seguito a tale lancio, nel medesimo anno, viene riconosciuto a Fineco il vero e proprio titolo di banca nazionale, lanciando sul mercato il primo conto corrente remunerato.
Nel corso dei mesi successivi, il servizio clienti si amplia, aggiungendo alla funzionalità di base del conto corrente, la possibilità di aprire conti di deposito a conto completo. L’istituto inserisce inoltre nella gamma dell’offerta anche carte di pagamento, assegni e ricariche telefoniche.
Nel 2001, Fineco conquista il traguardo dei 250 mila clienti.

Lo sviluppo recente

Lungo il periodo 2003-2007 Fineco ha fatto parte del gruppo Capitalia, venendo poi incorporata tramite fusione, assieme alla stessa Capitalia S.p.A., in UniCredit S.p.A.

La banca diretta multicanale del gruppo UniCredit rappresenta oggi il primo broker nazionale per volumi trattati sul mercato azionario ed il numero di eseguiti sul territorio europeo.
I dati al primo trimestre del 2014 hanno mostrato un totale di clienti pari a 917 mila, per 1,1 miliardi di raccolta netta e 45,6 miliardi in termini di Total Financial Asset.

I principali dati finanziari di FinecoBank

FinecoBank ha sede principale a Milano, in Via Marco D'Aviano 5 e conta circa 965 dipendenti.
Il gruppo, quotatosi nel luglio del 2014 alla Borsa di Milano (con il simbolo FBK ed un valore iniziale di quotazione pari a 3,7 euro per azione), ha concluso l’esercizio 2013 con un utile netto pari a 85 milioni di euro, in rallentamento rispetto ai 125 milioni del 2012.

Per maggiori informazioni: FINECOBANK



Borsa italiana debole con TIM e dividendo Eni. FTSE MIB -0,48%

Borsa italiana debole con TIM e dividendo Eni.

Borsa italiana debole con TIM e dividendo Eni. FTSE MIB -0,48%

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna una doji candle con volumi importanti, che prosegue la serie di 6 sedute positive consecutive.

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Piazza Affari in progresso: bene bancari, Enel e Atlantia. FTSE MIB +0,69%

Piazza Affari in progresso: bene bancari, Enel e Atlantia.

Piazza Affari in progresso: bene bancari, Enel e Atlantia. FTSE MIB +0,69%

Piazza Affari in rialzo: CNH e Banca Mediolanum le migliori blue chip. FTSE MIB +0,50%

Piazza Affari in rialzo: CNH e Banca Mediolanum le migliori blue chip.

Piazza Affari in rialzo: CNH e Banca Mediolanum le migliori blue chip. FTSE MIB +0,50%

FinecoBank arriva su una forte resistenza

FinecoBank arriva su una forte resistenza e avvia una flessione.

FinecoBank arriva su una forte resistenza

Bancari positivi nonostante CS, rumor deficit/PIL aiutano

Buon inizio di seduta per i bancari nonostante la limatura dei target da parte di Credit Suisse: l'indice FTSE Italia Banche segna +1,1%.

Bancari positivi nonostante CS, rumor deficit/PIL aiutano

Ftse Mib: possibili sorprese al rialzo. I titoli da preferire

Il Ftse Mib è prossimo ad un livello importante, oltre il quale si apriranno interessanti spazi di crescita. Con quali titoli approfittarne? Ce lo dice Massimiliano De Marco.

Ftse Mib: possibili sorprese al rialzo. I titoli da preferire

FinecoBank annuncia una nuova struttura organizzativa

Il Consiglio di Amministrazione di FinecoBank ha definito una nuova struttura organizzativa in un'ottica di razionalizzazione e semplificazione dei processi decisionali della Banca.

FinecoBank annuncia una nuova struttura organizzativa

Piazza Affari in ascesa: Prysmian e Ferrari in evidenza. FTSE MIB +0,55%

Piazza Affari in ascesa: Prysmian e Ferrari in evidenza.

Piazza Affari in ascesa: Prysmian e Ferrari in evidenza. FTSE MIB +0,55%

Previsioni e strategie operative: spunti su alcuni titoli

Il Ftse Mib potrebbe allungare ancora un po' il passo, ma dopo abili mani raffredderanno il mercato: i livelli da tenere d'occhio secondo Fabrizio Brasili.

Previsioni e strategie operative: spunti su alcuni titoli

Ftse Mib alle prese con diverse barriere: i titoli da valutare

Piazza Affari si è mossa in positivo in avvio di settimana ed è chiamata a fare i conti ora con alcuni importanti ostacoli. L'analisi e le strategie di Roberto Scudeletti.

Ftse Mib alle prese con diverse barriere: i titoli da valutare

Panoramica e migliori occasioni di trading e di investimento

Le principali piazze finanziarie continuano a presentare un'andamento divergente.

Panoramica e migliori occasioni di trading e di investimento

Borsa italiana stabile in avvio, mercati attendono proiezioni macro BCE. FTSE MIB -0,01%

Borsa italiana stabile in avvio, mercati attendono proiezioni macro BCE.

Borsa italiana stabile in avvio, mercati attendono proiezioni macro BCE. FTSE MIB -0,01%

Ftse Mib frenato da un ostacolo chiave: previsioni e titoli hot

Al momento Piazza Affari non fornisce spunti decisivi, ma lo scenario potrebbe cambiare dopo il test di un'importante area di prezzo. Le indicazioni di De Marco Massimiliano.

Ftse Mib frenato da un ostacolo chiave: previsioni e titoli hot

Borse: un film già visto, i dazi non fanno paura

Dopo l'exploit della vigilia Leonardo e Mediaset finiscono in fondo alla classifica. Sul podio Ferrari, Atlantia ed A2A. Nuovo record per Finecobank.

Borse: un film già visto, i dazi non fanno paura

Risparmio gestito: i titoli con più appeal dopo raccolta agosto

In queste ultime giornate i protagonisti del comparto hanno diffuso i dati relativi alla raccolta del mese scorso. Non per tutti è andata bene: i numeri nel dettaglio e le strategie degli analisti sui vari titoli.

Risparmio gestito: i titoli con più appeal dopo raccolta agosto
apk