Mediobanca

RSS


Eni: Mediobanca conferma outperform e incrementa target

Eni (-0,4% a 14,04 euro): Mediobanca conferma il giudizio outperform e incrementa il target da 20 a 21 euro.

Eni: Mediobanca conferma outperform e incrementa target

Health Italia, avvio del collocamento del POC

Il Consiglio di Amministrazione di Health Italia, PMI innovativa quotata sul mercato AIM Italia, tra le più grandi realtà indipendenti del mercato italiano che operano nella Sanità Integrativa, ha deliberato in data 16 marzo u.

Health Italia, avvio del collocamento del POC

Borsa italiana in verde con Eni e bancari, brilla Salini: FTSE MIB +0,63%

Borsa italiana in verde con Eni e bancari, brilla Salini: FTSE MIB +0,63%.

Borsa italiana in verde con Eni e bancari, brilla Salini: FTSE MIB +0,63%

Piazza Affari in ascesa: bancari, Eni e Salini sotto i riflettori. FTSE MIB +0,80%

Piazza Affari in ascesa: bancari, Eni e Salini sotto i riflettori.

Piazza Affari in ascesa: bancari, Eni e Salini sotto i riflettori. FTSE MIB +0,80%

Maire Tecnimont: Kepler Cheuvreux conferma buy e incrementa target

Maire Tecnimont (+5,8% a 4,31 euro): Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione buy e incrementa il target da 5,30 a 5,70 euro.

Maire Tecnimont: Kepler Cheuvreux conferma buy e incrementa target

Maire Tecnimont estende rally, Mediobanca migliora valutazioni

Maire Tecnimont (+4,1% a 4,23 euro) guadagna ulteriore terreno dopo il +5,61% di ieri grazie alla decisione di Mediobanca di migliorare il giudizio sul titolo da neutral a outperform con target incrementato da 4,85 a 5,00 euro.

Maire Tecnimont estende rally, Mediobanca migliora valutazioni

Borsa italiana sopra la parità con i bancari, balza Salini: FTSE MIB +0,10%

Borsa italiana sopra la parità con i bancari, balza Salini: FTSE MIB +0,10%.

Borsa italiana sopra la parità con i bancari, balza Salini: FTSE MIB +0,10%

Creval: conclusa in anticipo l'offerta in Borsa dei Diritti di Opzione non esercitati

Credito Valtellinese S.

Creval: conclusa in anticipo l'offerta in Borsa dei Diritti di Opzione non esercitati

L'Angolo del Trader

Generali archivia il 2017 con utile netto a 2,11 miliardi di euro (consensus 1,97 miliardi), in crescita dell'1,4%, soprattutto grazie a minori svalutazioni e nonostante gli effetti negativi derivanti dalle dismissioni (-217 milioni) e dall'incremento del tax rate.

L'Angolo del Trader

Atlantia, il cda approva l'accordo con Acs e Hochtief su Abertis

Facendo seguito alle comunicazioni precedenti, Atlantia informa che il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data 14 marzo 2018, ha favorevolmente deliberato sulla proposta di approvazione dell'investimento congiunto con ACS e Hochtief in Abertis Infraestructuras, S.

Atlantia, il cda approva l'accordo con Acs e Hochtief su Abertis

Borsa italiana in netto calo con Atlantia, petroliferi e bancari: FTSE MIB -1,05%

Borsa italiana in netto ribasso con Atlantia, petroliferi e bancari: FTSE MIB -1,05%.

Borsa italiana in netto calo con Atlantia, petroliferi e bancari: FTSE MIB -1,05%

Mediobanca: TLC, Spagna, UK e Italia guidano la ripresa

L'Area Studi Mediobanca presenta l'indagine annuale sul settore delle Telecomunicazioni in Italia e in Europa.

Mediobanca: TLC, Spagna, UK e Italia guidano la ripresa

Brusca inversione di rotta mercoledì per Mondadori

Brusca inversione di rotta mercoledì per Mondadori: dopo un avvio spumeggiante all'indomani della pubblicazione dei dati 2017 (ricavi +0,4% a/a, utile in rialzo del 35% a 30,4 milioni di euro, posizione finanziaria netta in miglioramento) che aveva portato le quotazioni fino a 1,978 euro il titolo ha virato al ribasso scendendo fino a quota 1,754 euro (close di martedì a 1,87).

Brusca inversione di rotta mercoledì per Mondadori

Brusca inversione di rotta per Mondadori: Banca Akros peggiora valutazioni

Brusca inversione di rotta per Mondadori (-4,7% a 1,78 euro) dopo un avvio spumeggiante all'indomani della pubblicazione dei dati 2017 (ricavi +0,4% a/a, utile in rialzo del 35% a 30,4 milioni di euro, posizione finanziaria netta in miglioramento).

Brusca inversione di rotta per Mondadori: Banca Akros peggiora valutazioni

Credito contrastato: bene il Creval, ma Intesa e Unicredit

Contrastato il comparto del credito a Piazza Affari nel primo pomeriggio.

Credito contrastato: bene il Creval, ma Intesa e Unicredit

Saras: Mediobanca conferma valutazioni positive

Saras: Mediobanca conferma il giudizio outperform e il target a 2,20 euro.

Saras: Mediobanca conferma valutazioni positive
apk