Saipem

RSS

Saipem, società italiana di perforazione e montaggi

La società Saipem S.p.A., acronimo di Società Anonima Italiana Perforazioni e Montaggi, appartiene al gruppo ENI ed opera nel settore petrolifero come prestatrice di servizi e realizzatrice di infrastrutture (offshore ed onshore). Tra le mansioni principali svolte, vi sono quelle rivolte alla ricerca di giacimenti di idrocarburi, alla costruzione di oleodotti e gasdotti e alla perforazione e realizzazione di nuovi pozzi petroliferi.
Nella realizzazione dei prepari impianti, Saipem opera per mezzo di società controllate, tra cui: Sonsub, Intermare sarda e Moss Maritime.

Le origini di Saipem

Il gruppo Saipem (la cui denominazione arriverà solo successivamente) nasce nel primo dopo Guerra, in concomitanza con l’arrivo in Agip di Enrico Mattei, all’epoca a capo di ENI, l’Ente Nazionale Idrocarburi. Il consolidamento di Saipem sul territorio inizia con l’esplorazione delle pianure lombarde. Tramite la società Snam, attiva nel trasporto e vendita di gas metano, acquisita da Agip nel 1949, Saipem consolida le proprie infrastrutture territoriali.
Nel 1954 ha inizio la costruzione dell’oleodotto in Egitto, lungo 145 km e in consorzio con un secondo costruttore. Tale progetto da visibilità alla società, che, nel 1956, a seguito della costituzione della società Snam Montaggi (scorporata da Snam) con la privata SAIP (attiva nel settore della perforazione), acquisisce la denominazione ufficiale di Saipem.

Gli sviluppi recenti

Nel 2008 Saipem incorpora la controllata Snamprogetti (acquisita nel 2006), presente a livello onshore ed attiva in progetti su terra.

Attualmente (ottobre 2014) l’azionista di riferimento per il gruppo ENI S.p.A. è del Ministero dell’Economie e delle Finanze (che possiede il 3,934% direttamente ed il 26,369% indirettamente, tramite la Cassa Depositi e Prestiti). La composizione di Saipem è a sua volta strutturata in:
- ENI S.p.A.: 42,93%
- Dodge & Cox: 5,045%
- Massachussetts Financial Services Company: 2,016%

Il gruppo è oggi attivo in 5 continenti, in Europa, nelle Americhe (tra cui, oltre agli Stati Uniti, in Argentina, Brasile, Canada, Messico, Perù e Venezuela), nel CSI (Astrakhan, Azerbaijan, Georgia, Kazakhstan, Russia), in Africa, in Medio Oriente e in Estremo Oriente (Australia, Cina, India, Indonesia, Malesia, Singapore, Thailandia).

Per info: SAIPEM



Euforia a Piazza Affari

La tensione si allenta e Piazza Affari vola. Guadagno a doppia cifra per Saipem. Comparto bancario in orbita. Scendono solo Campari e Prysmian.

Euforia a Piazza Affari

Piazza Affari accelera con i BTP, governo apre a UE su manovra. FTSE MIB +2,77%

Piazza Affari accelera con i BTP, governo apre a UE su manovra.

Piazza Affari accelera con i BTP, governo apre a UE su manovra. FTSE MIB +2,77%

Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

I mercati europei oggi festeggiano l'Italia che a sua volta ringrazia la politica, una voce che finora ha rappresentato per il Ftse mib solo una fonte di incertezza.

Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

Mercato vivace (+2,7%), ma è bene non illudersi: titoli in e out

Fino a fine anno Piazza Affari mostrerà un andamento altalenante, con improvvise estensioni intraday più probabili al ribasso che al rialzo. La view di Fabrizio Brasili.

Mercato vivace (+2,7%), ma è bene non illudersi: titoli in e out

Saipem accelera con recupero greggio

Saipem (+9,4%) estende il rimbalzo in scia al report di HSBC e al recupero del petrolio, che tocca i massimi giornalieri dopo aver fatto segnare a cavallo del fine settimana i minimi da ottobre 2017.

Saipem accelera con recupero greggio

Piazza Affari sotto i massimi, spread risale dai minimi. FTSE MIB +2,50%

Piazza Affari sotto i massimi, spread risale dai minimi.

Piazza Affari sotto i massimi, spread risale dai minimi. FTSE MIB +2,50%

Piazza Affari tonica (+2,6%): è solo l'inizio? I buy da valutare

Il canale ribassista perdura per il Ftse Mib ed è prematura una inversione per ora, ma nel breve si può confidare in un ulteriori recuperi. La view di Gianvito D'Angelo.

Piazza Affari tonica (+2,6%): è solo l'inizio? I buy da valutare

I Buy di oggi, da Eni a Sabaf

Gli analisti di Equita sono Buy su Eni (target a 19,5 euro) che sarebbe in procinto di rilevare una quota di Adnoc.

I Buy di oggi, da Eni a Sabaf

Saipem vola con mix di news positive. Un rimbalzo da cogliere?

Saipem: il ritorno degli acquisti a Piazza Affari, il rimbalzo del greggio e i nuovi argomenti bullish di un broker spingono il titolo.

Saipem vola con mix di news positive. Un rimbalzo da cogliere?

Il Ftse Mib ruggisce (+3%): scenari attesi e titoli da tradare

Con il superamento dei massimi della scorsa ottava, l'indice dovrà ora misurarsi con alcune importanti resistenze. L'analisi e le indicazioni operative di Roberto Scudeletti.

Il Ftse Mib ruggisce (+3%): scenari attesi e titoli da tradare

Piazza Affari vola con spread in calo: verso revisione manovra?

Sul mercato domestico è shopping frenetico sui bancari, in ripresa anche i titoli del settore oil. Apertura di Salvini e M5S a ritocco obiettivo deficit 2019.

Piazza Affari vola con spread in calo: verso revisione manovra?

Borsa italiana rimbalza su ipotesi revisione manovra. FTSE MIB +3,14%

Borsa italiana rimbalza su ipotesi revisione manovra.

Borsa italiana rimbalza su ipotesi revisione manovra. FTSE MIB +3,14%

Forte progresso per Saipem: HSBC migliora raccomandazione

Forte progresso per Saipem (+4,6% a 3,6550 euro) che sfrutta a dovere la decisione di HSBC di migliorare la raccomandazione sul titolo da hold a buy, pur con target leggermente ridotto (da 4,60 a 4,50 euro).

Forte progresso per Saipem: HSBC migliora raccomandazione

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato.

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

L'agenda del trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore

Le borse europee, la scorsa settimana, sono riuscite a tornare sulla via dei guadagni.

L'agenda del trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore
apk