Snam

RSS

Snam, per la costruzione di metanodotti e la distribuzione di gas

Snam S.p.A. è la società nata a seguito del passaggio del 2012, quando la vecchia Snam Rete Gas ha ripreso il proprio originario nome, acronimo di Società Nazionale Metanodotti. In tale occasione Snam modifica il proprio logo, lasciando il cane a sei zampe della controllante ENI e adottando un nuovo marchio ispirato allo storico degli anni ’40. Il colore blu, scelto come sfondo, richiama l’idea naturale del gas metano, mentre il grigio chiaro sottolinea l’elemento fisico delle infrastrutture (in tubi di metallo di differente lunghezza) e della tecnologia utilizzata per la loro realizzazione.

Le origini di Snam

Il gruppo, con sede a San Donato Milanese ed attivo nel settore della costruzione di metanodotti e distribuzione di gas, nasce nell’ottobre del 1941 dietro al nome di Ente Nazionale Metanodotti (partecipata dal’Ente Nazionale Metano - Agip, da Regie Terme di Salsomaggiore e da SURGI - Società Anonima Utilizzazione e Ricerca Gas Idrocarburi).

Nel 1956 viene costituita Snamprogetti, società onshore per la realizzazione di impianti su terra ferma. Nel 1957 Snam Montaggi incorpora SAIP, creando la società Saipem; nel 2006 Saipem acquisisce tramite ENI la totalità di Snamprogetti.
Nel 2001, a seguito della liberalizzazione europea del mercato del gas, Snam scorpora le attività creando la Snam Rete Gas. Nel 2002 il titolo fa ingresso in Borsa nell’indice S&P/MIB.

Gli sviluppi recenti di Snam

Nel febbraio 2009 Snam Rete Gas acquisisce da Eni Italgas S.p.A. (a 3,07 miliardi di euro); nel medesimo anno acquisisce anche la totalità di Stoccaggi Gas Italia S.p.A.. Attività, queste, finanziate tramite un aumento di capitale da 3,5 miliardi e da un prestito da 1,5 miliardi (operazioni chiuse nel luglio 2009).
Il progetto strategico espansivo aveva portato allora Snam a gestire circa 31 mila km di rete di trasporto, 58 mila km di rete distributiva e 14 miliardi di metri cubi di capacità di stoccaggio. Nel 2012, con il cambio della denominazione, si crea la nuova società Snam Rete Gas S.p.A., che, recependo le direttive europee, riceve in gestione da Snam il business del trasporto.

Attualmente la composizione delle controllate di Snam, presieduta da Lorenzo Bini Smaghi ed amministrata da Carlo Malacarne si articola in:
- Snam Rete Gas S.p.A., per il trasporto del gas naturale;
- Gnl Italia S.p.A., maggior operatore italiano nella rigassificazione del gas naturale:
- STOGIT S:p.A., per lo stoccaggio del gas;
- Italgas S.p.A., per la distribuzione del gas.

A livello di azionariato, il gruppo si divide tra i principali azionisti di riferimento: CDP Reti S.r.l. ed ENI, rispettivamente detentori del 30% e del 8,54%. Il 51% del gruppo è in mano a investitori istituzionali, mentre ai retail spetta il 9,56%.

Per maggiori informazioni: SNAM


Segnali interessanti sul grafico di Snam

Snam (+0,38%) ha superato in chiusura di ottava area 4,23/4,24, massimi di settembre allineati a quelli di giugno.

Segnali interessanti sul grafico di Snam

Correzione in salsa catalana: i titoli per operare nel breve

Nelle ultime sedute la discesa del Ftse Mib è stata frenata dall'area dei 22.000, ma ora bisognerà fare i conti con alcune resistenze. L'analisi e le strategie di Roberto Scudeletti.

Correzione in salsa catalana: i titoli per operare nel breve

Utility sotto la parità a Milano

Avvio di ottava sottotono anche per le società dei servizi al cittadino: l'indice di settore Ftse Italia All Share Utilities cede lo 0,26% e si notano i ribassi di A2A (-1,03%) e di Enel (-0,29%).

Utility sotto la parità a Milano

Sotto la lente dell'Analisi Tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'Analisi Tecnica

Le Borse europee tremano, ma Wall Street le tranquillizza

Unipol ed UnipolSai beneficiate da JP Morgan, mentre Fiat viene affossata da Goldman Sachs. In calo le banche, denaro sulle utilities.

Le Borse europee tremano, ma Wall Street le tranquillizza

Snam: Mediobanca conferma valutazioni positive

Snam (+0,7% a 4,23 euro): Mediobanca conferma giudizio outperform e target a 4,45 euro.

Snam: Mediobanca conferma valutazioni positive

Snam resta in vista di un ostacolo tenace

Snam (+0,24%) resta in vista degli ostacoli in area 4,23/4,24, massimi di settembre allineati a quelli di giugno.

Snam resta in vista di un ostacolo tenace

Snam: positiva conclusione della Tender Offer su obbligazioni

In data 10 ottobre 2017, come da relativi comunicati stampa, Snam S.

Snam: positiva conclusione della Tender Offer su obbligazioni

Snam tocca con i massimi del 13 ottobre quelli del 12 giugno

Snam tocca con i massimi del 13 ottobre quelli del 12 giugno a 4,236, già avvicinati a settembre, una resistenza che per il momento si è dimostrata ostica.

Snam tocca con i massimi del 13 ottobre quelli del 12 giugno

Top news

Le notizie più importanti di oggi:Volkswagen: vendite record a settembreAtlantia cede il 22,1% del capitale di SaveSnam completa l'acquisizione di ITG e del 7,3% di Adriatic LNG da EdisonMondadori estende il rally, indiscrezioni su incarico a Lazard per operazioni in FranciaDanimarca: tasso disoccupazione cala al 4,4% in agostoA2A in rialzo, si lavora sulle partnershipItalia, debito pubblico a 2.

Top news

Snam completa l'acquisizione di ITG e del 7,3% di Adriatic LNG da Edison

Snam ha concluso oggi l'acquisizione del 100% del capitale sociale di Infrastrutture Trasporto Gas S.

Snam completa l'acquisizione di ITG e del 7,3% di Adriatic LNG da Edison

Piazza Affari accelera al rialzo: Ftse Mib +0,68%

Piazza Affari accelera al rialzo: Ftse Mib +0,68%.

Piazza Affari accelera al rialzo: Ftse Mib +0,68%

Acquisti sulle utility

Bene le utility: l'indice EURO STOXX Utilities segna +1,4%.

Acquisti sulle utility
apk