Godersi i lauti guadagni di un fortunato investimento in criptovalute trasformando i propri Bitcoin in moneta tradizionale. Commettendo però l'errore di farlo non nel modo più tradizionale, ossia utilizzando i famosi "exchange" collegati online a un conto bancario, ma in pubblico e in piena luce del giorno ricorrendo ad uno dei sempre più diffusi sportelli Bitcoin ATME pagare la bizzarra scelta con una brutta sorpresa.

Bitcoin: bancomat ATM va in tilt e sputa banconote

E' quanto sembra sia accaduto ad uno sconosciuto (e fortunato) frequentatore della Metropolitana di Londra, che a causa di un malfunzionamento di un bancomat cripto, la macchina che consente di "prelevare" valuta fiat in contanti vendendo direttamente Bitcoin in rete, si è visto letteralmente sparare in faccia quantità enormi della criptovaluta in banconote da 20 sterline. Dovendo così fare i conti con una folla di passanti incuriositi (e un po' interessati...).

Bitcoin, il caso: soldi "sparati" nella metro di Londra

La storia è venuta fuori in queste ore grazie a un video pubblicato sul social Reddit, e poi ripreso da MailOnline, nel quale si vedono numerosi pendolari attraversare la stazione di Bond Street e fare capannello di fronte all'incredibile evento dei Bitcoin sputati per aria: così rapidamente e alla rinfusa che non riescono a centrare la capiente borsa dell'uomo e creano una specie di tappeto di banconote ai suoi piedi.