Il prezzo del Bitcoin (BTC) nella giornata del 12 giugno, ha aperto le contrattazioni a 6.881 dollari (sui massimi relativi di giornata), per poi iniziare la sua corsa al ribasso e portare il prezzo a chiudere in zona 6.545 dollari. Le resistenze da tenere sotto osservazione sono: 8.000 e 6.813 dollari (resistenze giornaliere), mentre per quanto riguarda i supporti: 5.936 e 4.680 dollari. Le medie mobili a 100 e 200 sono orientate al ribasso e si trovano rispettivamente in area 8.488 e 7.371 dollari.

Per chi volesse acquistare Bitcoin

Entrare sulla rottura della resistenza statica e dinamica in area 8.000 dollari, con stop loss a 7.400 e primo target in zona 8.780 dollari.

Per chi detiene attualmente Bitcoin

Il prezzo nelle ultime sedute è crollato, arrivando a testare e rompere un supporto di medio - lungo termine. La situazione short sembra essere confermata. 

Per chi volesse vendere Bitcoin

Per chi non fosse già entrato, entrare sulla rottura confermata del supporto in area 6.400 dollari, con stop loss posizionato a 7.000 e primo target in zona 5.936 dollari.

Target

Ribassista

  • 8.000: raggiunto il 17 maggio 2018
  • 7.800: raggiunto il 23 maggio 2018
  • 6.813: raggiunto il 10 giugno 2018
  • 5.936: non raggiunto

Rialzista

  • 9.089: raggiunto il 24 aprile 2018
  • 9.555: raggiunto il 24 aprile 2018
  • 8.781: non raggiunto  

Grafico Bitcoin/Dollaro di Tradingview