Nonostante il Bitcoin (BTC) continui ad allontanarsi, e di molto, dai massimi storici, Tim Draper, investitore in criptovalute di lungo corso, non demorde e confessa che sta comprando più BTC proprio in questa fase di palese mercato orso.

Tim Draper resta alla larga dagli investimenti in dollari

A riportarlo è usethebitcoin.com aggiungendo che Tim Draper, nonostante tutto, a valute tradizionali come il dollaro, che perdono valore nel tempo, continua a preferire le criptomonete in quanto sono immuni da fattori legati all'inflazione.



Tra ottimismo e azzardo, quotazioni Bitcoin a 250 mila dollari nel 2022?