Tempi duri, durissimi, non solo per il Bitcoin (BTC) che in queste ore ha rotto al ribasso la soglia dei 7mila dollari, ma anche per tante altre criptovalute che nel 2017 erano letteralmente esplose.

Quotazioni Cardano dalle stelle alle stalle

Tra queste c'è Cardano (ADA) che, dopo il massimo storico d'inizio 2018 in area 1,15 contro il dollaro americano, negli ultimi 30 giorni si è letteralmente ed ulteriormente sgonfiata passando da $ 0,27 alla quotazione di oggi, lunedì 11 giugno del 2018, in area $ 0,16-0,17 (qui il link per i prezzi in real time).

Capitalizzazione ADA, Cardano al settimo posto

Con poco più di 5 miliardi di dollari di capitalizzazione, Cardano è scivolata al settimo posto tra le monete virtuali più capitalizzate, davanti a Stellar Lumens, Iota (IOT) e Tron (TRX), che chiudono nell'ordine la top ten, ma dietro a Bitcoin, Ethereum (ETH), Ripple (XRP), Bitcoin Cash (BCH), Eos.io (EOS) e Litecoin (LTC).