Quello di oggi, 11 luglio del 2019, è un giovedì di passione, sul mercato delle criptovalute, per Ripple (XRP) che attualmente lascia sul parterre circa 10 punti percentuali a $ 0,325. 

Ripple e la mancata rottura dei 0,50 contro il dollaro 

Dai massimi relativi dello scorso 23 giugno del 2019, quando fallì di poco l'attacco ad area 0,50 contro il dollaro americano, la discesa per Ripple ora si fa pesante, ma come ogni mercato che si rispetti, compreso quello delle criptovalute, questo ampio storno può aprire interessanti e redditizie opportunità di acquisto

XRP negli ultimi dodici mesi mai sotto $ 0,27

E questo anche perché, negli ultimi dodici mesi, XRP non è mai andato sotto area 0,27 dollari, ragion per cui molti trader in criptomonete in questo momento sono letteralmente pronti come falchi nel caso in cui ci sarà per i prezzi di Ripple un assestamento delle quotazioni nelle prossime ore