Le Borse europee dovrebbero aprire quest'ultima seduta d'ottava in territorio positivo, in scia ai nuovi guadagni di Wall Street che ieri sera ha chiuso in rialzo con l'affievolirsi delle tensioni sul mercato obbligazionario dopo che la Cina ha smentito le indiscrezioni secondo cui starebbe rallentando o fermando gli acquisti di Treasuries Usa. Movimenti misti invece sui listini asiatici questa mattina, con Shanghai al momento piatta, Hong Kong in rialzo per la 14esima giornata consecutiva e Tokyo che invece ha chiuso la sessione in ribasso dello 0,24%.

Contenuti pubblicati integralmente sul sito Investimenti Bnp Paribas