Anche l'ultima seduta della settimana dovrebbe aprirsi con un'intonazione positiva per Piazza Affari, che proseguirebbe così i guadagni dei giorni scorsi. Ieri l'indice Ftse Mib ha chiuso sui massimi da due anni e mezzo, in rialzo per la settima seduta di seguito, come non accadeva da ottobre 2016. Il principale indice della Borsa di Milano è quello che da inizio anno ha guadagnato di più tra quelli europei, nonostante l'avvicinarsi delle elezioni politiche. Tra gli eventi della giornata odierna, l'Istat che pubblicherà il dato sulla produzione industriale italiana.

Contenuti pubblicati integralmente sul sito Investimenti Bnp Paribas