Piazza Affari è attesa piatta in avvio, in linea con gli altri listini, dopo i recenti guadagni. Ieri, l'indice Ftse Mib ha chiuso in progresso dello 0,15 per cento a quota 22.119 punti, ritracciando sul finale dopo essere arrivata a guadagnare oltre l'1%. Intanto sull'obbligazionario, l’asta Bot tenuta dal Tesoro ha evidenziato, come da attese, un forte aumento del rendimento medio attestatosi allo 0,55% rispetto a -0,361% della precedente asta di un mese fa. Oggi il Tesoro offrirà in asta Btp a 3, 7 e 30 anni per complessivi 5,75 miliardi.