CFD TRADING

RSS

Sezione dedicata al mondo dei contratti per differenza o CFD e alle news realizzati dagli uffici studi dei principali operatori del settore, dagli istituzionali e dai gestori. Tutti quelli che sono interessati a questi strumenti flessibili e a basso costo con cui fare trading su azioni, indici, valute, materie prime e obbligazionario troveranno importanti notizie e informazioni.



Quanta paura per la Grecia, indice ASE perde il 6,25%

Sembrava a tutti che la Grecia potesse seguire il sentiero già percorso da Irlanda, Portogallo e Spagna e uscire dal piano di aiuti senza clamore.

Quanta paura per la Grecia, indice ASE perde il 6,25%

Columbus Day penalizza le borse europee e FCA

Svanisce il rimbalzo sui mercati in una Wall Street semideserta per il Columbus Day.

Columbus Day penalizza le borse europee e FCA

Precipita il Dax, Merkel sul banco degli imputati

Ennesima seduta di passione per i listini europei, che chiudo così la settimana con un pesante segno meno.

Precipita il Dax, Merkel sul banco degli imputati

Germania sei raus!

È stata una settimana difficile anche per il Dax, che ha lasciato sul terreno sinora quasi il 5% e potrebbe mettere a segno la peggior performance dal 2012. Di Vincenzo Longo – Market Analyst IG

Germania sei raus!

Rublo ancora in picchiata, ancora male le borse

Ennesima seduta di calo per gli indici azionari europei, con la piazza portoghese che è stata la peggiore con una flessione di oltre il 2%.

Rublo ancora in picchiata, ancora male le borse

FMI, Europa zavorra la ripresa mondiale, tonfo borse europee

Proseguono in calo gli indici azionari mondiali dopo la revisione al ribasso delle stime di crescita da parte del Fondo monetario internazionale (FMI).

FMI, Europa zavorra la ripresa mondiale, tonfo borse europee

Real e Bovespa corrono dopo il voto

Proseguono intorno alla parità gli indici Usa in una seduta povera di spunti. Anche in Europa, gli indici hanno chiuso intorno alla parità, dopo una seduta trascorsa prevalentemente con il segno positivo.

Real e Bovespa corrono dopo il voto

Draghi fa lo sgambetto alle borse UE

Non è andata proprio come si aspettava a giudicare dalle perdite delle borse europee. Di Vincenzo Longo – Market Strategist IG

Draghi fa lo sgambetto alle borse UE

NFP, crescita salari contenuta, forti pressioni valute emergenti

Il Dipartimento del Lavoro statunitense ha comunicato che a settembre sono stati creati 248 mila nuovi posti di lavoro, ben oltre le attese ferme a +215 mila unità.

NFP, crescita salari contenuta, forti pressioni valute emergenti

Draghi lascia il mercato senza punti di riferimento

Draghi, nella consueta conferenza stampa post annuncio tassi, ha mostrato un certo pessimismo sulle prospettive economiche della zona euro, dichiarando che “permangono pesanti rischi al ribasso”.

Draghi lascia il mercato senza punti di riferimento

L'industria tedesca si inceppa, attesi dettagli importanti

Ennesima seduta in calo per Wall Street, con gli indici Dow Jones e S&P500 che si sono portati ai nuovi minimi da metà agosto dopo alcune indicazioni macro deludenti.

L'industria tedesca si inceppa, attesi dettagli importanti

Brasile sotto pressione, Borse Europee colpite da inflazione

Tonfo delle borse mondiali nella prima seduta di una settimana densa di appuntamenti.

Brasile sotto pressione, Borse Europee colpite da inflazione

Dollaro super minaccia Emergenti

A Piazza Affari il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un balzo dell’1,9%, chiudendo sui massimi da una settimana a ridosso dei 20.800 punti.

Dollaro super minaccia Emergenti

Rush finale per Dilma e Marina

Sono passati solamente tre mesi circa dalla finale dei mondiali di calcio a Rio de Janeiro e il Brasile ritorna sotto i riflettori della comunità internazionale. Di Filippo Diodovich – Market Strategist IG

Rush finale per Dilma e Marina

Borse, reazione eccessiva su Ucraina e BoE, FIAT brilla a Milano

Proseguono in forte calo gli indici azionari statunitensi dopo i dati macro non particolarmente brillanti.

Borse, reazione eccessiva su Ucraina e BoE, FIAT brilla a Milano

Il biglietto verde mostra i muscoli, dollar index nuovi massimi

Il dato sorprendentemente positivo sul comparto immobiliare statunitense ha dato un’ulteriore spinta rialzista al dollaro che ha guadagnato rispetto a tutte le principali divise internazionali.

Il biglietto verde mostra i muscoli, dollar index nuovi massimi
apk