CFD TRADING

RSS

Sezione dedicata al mondo dei contratti per differenza o CFD e alle news realizzati dagli uffici studi dei principali operatori del settore, dagli istituzionali e dai gestori. Tutti quelli che sono interessati a questi strumenti flessibili e a basso costo con cui fare trading su azioni, indici, valute, materie prime e obbligazionario troveranno importanti notizie e informazioni.



L'industria tedesca si inceppa, attesi dettagli importanti

Ennesima seduta in calo per Wall Street, con gli indici Dow Jones e S&P500 che si sono portati ai nuovi minimi da metà agosto dopo alcune indicazioni macro deludenti.

L'industria tedesca si inceppa, attesi dettagli importanti

Brasile sotto pressione, Borse Europee colpite da inflazione

Tonfo delle borse mondiali nella prima seduta di una settimana densa di appuntamenti.

Brasile sotto pressione, Borse Europee colpite da inflazione

Dollaro super minaccia Emergenti

A Piazza Affari il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un balzo dell’1,9%, chiudendo sui massimi da una settimana a ridosso dei 20.800 punti.

Dollaro super minaccia Emergenti

Rush finale per Dilma e Marina

Sono passati solamente tre mesi circa dalla finale dei mondiali di calcio a Rio de Janeiro e il Brasile ritorna sotto i riflettori della comunità internazionale. Di Filippo Diodovich – Market Strategist IG

Rush finale per Dilma e Marina

Borse, reazione eccessiva su Ucraina e BoE, FIAT brilla a Milano

Proseguono in forte calo gli indici azionari statunitensi dopo i dati macro non particolarmente brillanti.

Borse, reazione eccessiva su Ucraina e BoE, FIAT brilla a Milano

Il biglietto verde mostra i muscoli, dollar index nuovi massimi

Il dato sorprendentemente positivo sul comparto immobiliare statunitense ha dato un’ulteriore spinta rialzista al dollaro che ha guadagnato rispetto a tutte le principali divise internazionali.

Il biglietto verde mostra i muscoli, dollar index nuovi massimi

Eur/Aud corregge dopo commenti RBA

La Reserve Bank of Australia ha fatto sapere che il rialzo dei prezzi delle abitazioni e i bassi tassi di interesse stanno creando degli squilibri sul mercato.

Eur/Aud corregge dopo commenti RBA

Eurodollaro poco mosso. Forte volatilità su fiorino ungherese

Draghi avrebbe preferito che fosse già in atto il nuovo regolamento della BCE che prevede una riunione del Consiglio Direttivo ogni sei settimane.

Eurodollaro poco mosso. Forte volatilità su fiorino ungherese

G-20 lancia monito su politiche accomodanti, borse in calo

Proseguono in calo gli indici azionari statunitensi dopo i dati macro e le parole di alcuni esponenti della Fed.

G-20 lancia monito su politiche accomodanti, borse in calo

Debutto col botto per Alibaba

Partenza coi fuochi d’artificio per il gigante cinese dell’e-commerce che dopo due ore e mezza in asta viene quotato a 92,70 dollari per azione.

Debutto col botto per Alibaba

Le banche deludono Draghi

Cilecca! Non può definirsi altrimenti l’esito della prima operazione TLtro (Targeted Long term refinancing operation) della Bce. Di Vincenzo Longo – Market Strategist IG

Le banche deludono Draghi

Alibaba, su grey market titolo potrebbe registrare un +30% oggi

Rimane altissimo l’interesse su Alibaba nel giorno del suo debutto a Wall Street. Ieri l’azienda di e-commerce più grande del mondo ha fissato il prezzo di quotazione a 68 dollari.

Alibaba, su grey market titolo potrebbe registrare un +30% oggi

Referendum Scozia, per il mercato vincono i NO

Non si arrestano gli acquisti sul mercato azionario, con Wall Street che continua a rivisitare i massimi storici minuto dopo minuto.

Referendum Scozia, per il mercato vincono i NO

Fed, Scozia e TLTRO, per i mercati sarà una svolta

Proseguono in lieve rialzo gli indici azionari statunitensi a poche ore dal comunicato del FOMC.

Fed, Scozia e TLTRO, per i mercati sarà una svolta

Mercati valutari in attesa di FOMC, Scozia e T-LTRO

Oggi parte la riunione del FOMC, il Federal Open Market Committee, ovvero il braccio armato della banca centrale statunitense.

Mercati valutari in attesa di FOMC, Scozia e T-LTRO

OCSE e S&P penalizzano Milano in vista Fed e TLTRO

Proseguono poco mossi gli indici azionari statunitensi, in una seduta che ha visto la pubblicazione di dati macro importanti.

OCSE e S&P penalizzano Milano in vista Fed e TLTRO
apk