Ethereum di recente ha attirato l’attenzione degli investitori internazionali del settore tecnologico grazie a un potenziale di crescita più elevato e una maggiore scalabilità di Bitcoin. Il recente aumento del prezzo di Ethereum da $17,10 a $51,76 (255%) è il risultato di molte e diverse variabili, ma può essere in gran parte attribuito al fatto che gli investitori Bitcoin hanno cercato di diversificare il proprio portafoglio in differenti progetti Blockchain.

Google Trends indica un picco significativo nel traffico di ricerca organica su Google per il termine ‘Ethereum’ a partire proprio da questo mese, marzo 2017.

Fonte: Google Trends — Marzo 2017

Mentre il prezzo di Ethereum ha iniziato a crescere, il traffico di ricerca organica per Bitcoin è diminuito. Questo indica uno spostamento di interesse degli investitori da coloro che già attualmente si occupano di Bitcoin.

Fonte: Google Trends — Marzo 2017

 

Un altro indicatore importante che Ethereum attualmente è adottato da nuovi utenti è un aumento delle transazioni contro nuovi portafogli unici. Durante il periodo compreso tra il 9 marzo (64.266 transazioni) al 17 marzo (106.635) le transazioni sono aumentate del 60%. Questo è un aumento enorme delle transazioni in un periodo di tempo molto breve, con le massime giornaliere più che raddoppiate. Abbiamo anche visto che sono stati creati circa 6.610 indirizzi unici (nuovi utenti) il giorno 9 e circa 15.000 il giorno 17, il che indica anche che molte di queste transazioni potrebbero essere state effettuate da questi indirizzi unici più recenti.