FOREX

RSS


L’effetto Cina

Il governo di Pechino nel 2010 si era imposto un obiettivo di crescita molto ambizioso e cioè di raddoppiare il proprio PIL entro 10 anni, ovvero entro il 2020.

L’effetto Cina

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD sta provando a salire verso la resistenza 1.1961 (27/11/2017 max).

Forex: analisi tecnica della giornata

Loonie in rialzo in vista del rialzo del tasso di gennaio

Il taglio del tasso d’interesse è dovuto all’inflazione, che rimane, a sorpresa, ben al di sotto dell’obiettivo ufficiale.

Loonie in rialzo in vista del rialzo del tasso di gennaio

Opportunità sullo Yen

I primi segnali di un possibile cambiamento di rotta da parte della banca centrale giapponese sono arrivati proprio dal suo governatore.

Opportunità sullo Yen

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD sta provando a salire verso la resistenza 1.1961 (27/11/2017 max).

Forex: analisi tecnica della giornata

GBP in fascia volatile con intensificarsi colloqui sulla Brexit

Uno dei temi principali del 2018 sarà l’ascesa dell’UE da unione fragile a forza politica ed economica unificata.

GBP in fascia volatile con intensificarsi colloqui sulla Brexit

Ricerca spasmodica rendimento con maggiori timori

Con questo inizio di settimana, abbiamo avuto due fattori, che in sostanza hanno lasciato le cose quasi invariate, con maggiore nervosismo, e volatilità.

Ricerca spasmodica rendimento con maggiori timori

Anteprima tassi di interesse AUD

Questa notte la Reserve Bank of Australia comunicherà la propria decisione riguardo ai tassi di interesse.

Anteprima tassi di interesse AUD

Biglietto verde in rialzo dopo l’approvazione legge fiscale USA

Il dollaro USA è in forte rally dall’apertura del mercato di questa mattina.

Biglietto verde in rialzo dopo l’approvazione legge fiscale USA

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD sta provando a salire verso la resistenza 1.1961 (27/11/2017 max).

Forex: analisi tecnica della giornata

Con la politica, cash torna ad essere una asset class

La settimana chiude con calo yields, e spread su minimi recenti da rientro timori politica EU.

Con la politica, cash torna ad essere una asset class

USD/JPY, prezzi sulle resistenze di breve periodo

Fissiamo obiettivi ribassisti a 111.85/112.00 e 111.50/55 (target principale). Le resistenze sono disposte a 112.50 e 112.95/113.00.

USD/JPY, prezzi sulle resistenze di breve periodo

USD in lieve calo per le incertezze sulla riforma fiscale USA

Dopo un avvio di settimana promettente, il biglietto verde è di nuovo in stallo, con gli investitori che riducono i lunghi sull’USD.

USD in lieve calo per le incertezze sulla riforma fiscale USA
apk