FOREX

RSS




EUR/USD paralizzato. Dollaro ancora da preferire nel breve?

Il cross si conferma all'interno del trading range in atto ormai da ottobre, con il mercato alla ricerca disperata di nuovo slancio. Su quale valuta è meglio posizionarsi ora?

EUR/USD paralizzato. Dollaro ancora da preferire nel breve?

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,1455 con target a 1,1420 e 1,1405 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

Chi tra FED e BCE alzerà prima i tassi?

Molti analisti stanno cercando di capire quando la FED alzerà nuovamente i tassi d'interesse.

Chi tra FED e BCE alzerà prima i tassi?

UE: crescita debole, accelera l’inflazione

La prima riunione di politica monetaria dell’anno della banca centrale australiana (RBA) non si apre sotto i migliori auspici.

UE: crescita debole, accelera l’inflazione

Settore costruzioni Regno Unito prosegue il suo trend negativo

EURGBP: continua il rafforzamento dell’euro iniziato settimana scorsa dai minimi di 0,8616 che vede adesso le quotazioni attestarsi a 0,8770.

Settore costruzioni Regno Unito prosegue il suo trend negativo

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,1465 con target a 1,1435 e 1,1410 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

L'euro continua ad apprezzarsi sul dollaro sulla scia della FED 

Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea ha dichiarato concluso il programma di alleggerimento quantitativo, a partire dallo scorso gennaio.

L'euro continua ad apprezzarsi sul dollaro sulla scia della FED 

Crescita europea piatta

La crescita economica europea continua a mostrare segnali di debolezza: dal terzo al quarto trimestre del 2018, è cresciuta dello 0,20%.

Crescita europea piatta

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,1475 con target a 1,1410 e 1,1390 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

In futuro dollaro più debole, ottimismo per colloqui USA-Cina

L’USD/CNY è calato del 2,20% dall’inizio dell’anno, sulla scia dell’ottimismo per le relazioni commerciali fra USA e Cina.

In futuro dollaro più debole, ottimismo per colloqui USA-Cina

GBP/USD: disastroso il No Deal, in questo caso perdono tutti

Non è necessario essere esperti di "teoria dei giochi" e calcolare l'equilibrio di Nash ottimale che soddisfa tutti, per capire che senza un accordo si va verso la recessione in Europa e in Gran Bretagna: intanto il Cable soffre, ma non inverte la rotta.

GBP/USD: disastroso il No Deal, in questo caso perdono tutti

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,1450 con target a 1,1535 e 1,1570 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

Una FED più colomba del previsto mette le ali ai mercati

La riunione della FED di ieri non ha portato nessuna novità sul fronte dei tassi d'interesse, che il FOMC ha deciso di mantenere invariati nell'intervallo attuale del 2,25-2,50%.

Una FED più colomba del previsto mette le ali ai mercati

Abbasso la sterlina

Non vediamo come la GBP possa mantenere la sua forza. C’è troppa incertezza: la coppia GBP/USD al momento scambia a 1,3112, nel breve termine si avvicinerà a 1,3065.

Abbasso la sterlina

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,1415 con target a 1,1450 e 1,1480 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

La sterlina affonda dopo il voto del parlamento 

Gli onorevoli britannici hanno votato a favore della possibilità di modificare il meccanismo di backstop che regola il confine nord-irlandese.

La sterlina affonda dopo il voto del parlamento 
apk