Il Consiglio di Amministrazione di Tamburi Investment Partners *("TIP*"), investment/merchant bank indipendente e diversificata quotata al segmento Star di Borsa Italiana S.p.A., riunitosi oggi 14 settembre 2017 a Milano, ha approvato il bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2017.

Risultati consolidati al 30 giugno 2017
*Il primo semestre 2017 è stato il migliore di sempre per TIP, con un *utile netto consolidato
di circa 53,7 milioni di euro rispetto ai circa 14,5 milioni di euro del primo semestre 2016.

Il risultato è stato influenzato per 29,2 milioni di euro dalla plusvalenza sulla cessione di azioni Amplifon *e per 20,9 milioni di euro dalla *plusvalenza di Clubtre sulla cessione di azioni Prysmian. Le dismissioni hanno riguardato circa un terzo delle partecipazioni detenute in tali società. L'operazione su Amplifon si inserisce nell'ambito di una più ampia partnership di medio termine tra TIP e Ampliter, controllante di Amplifon, che prevede un prossimo investimento in Ampliter per 50 milioni di euro, che TIP proporrà alla partecipata Asset Italia S.p.A.

Il risultato del periodo è stato positivo anche per i ricavi da advisory, cresciuti a circa 3,8 milioni di euro rispetto ai circa 2,3 milioni di euro del primo semestre del 2016 e per gli altri i proventi finanziari – prevalentemente dividendi da partecipate – che hanno superato gli 8,6 milioni di euro; la quota di risultato delle partecipate collegate è stata di circa 6,3 milioni di euro.

Il *patrimonio netto consolidato *è cresciuto nel semestre di oltre 100 milioni di euro, dai 437 milioni di euro al 31 dicembre del 2016 agli oltre 542 milioni di euro, dopo aver distribuito dividendi per oltre 10 milioni di euro e ciò anche a seguito dell'esercizio, nel mese di giugno 2017, di 12.261.997 warrant.