OPINIONI

RSS



L’errore di Mattarella

Il presidente Mattarella ha richiamato il dovere costituzionale del pareggio di bilancio.

L’errore di Mattarella

L’azzardo nei conti del governo Lega-M5s

In attesa della nota di aggiornamento il ministro Tria ha descritto la strategia del governo: più deficit, più crescita e meno debito.

L’azzardo nei conti del governo Lega-M5s

La banale differenza tra recessione e depressione

In questi giorni si sprecano commenti e analisi sull’impatto della manovra economica che il governo andrà ad approvare.

La banale differenza tra recessione e depressione

Come spendere di più e meglio nelle opere pubbliche

Per favorire la crescita non basta aumentare gli investimenti pubblici, servono interventi di qualità.

Come spendere di più e meglio nelle opere pubbliche

Reti di piccoli comuni per una crescita sostenibile

I piccoli comuni italiani continuano a spopolarsi e a consumare suolo. Le aree interne sono però quelle più propense alle fusioni tra municipi.

Reti di piccoli comuni per una crescita sostenibile

Nelle elezioni di “midterm” una prova di democrazia

I numeri e la storia ci dicono che per i democratici la conquista del Senato nelle elezioni di Midterm è un’impresa quasi impossibile.

Nelle elezioni di “midterm” una prova di democrazia

Si stanno addensando nuvoloni neri, si avvicina la recessione

Prima JP Morgan, poi Morgan Stanley, oggi è il turno di SocGen.

Si stanno addensando nuvoloni neri, si avvicina la recessione

Alla ricerca di possibili coperture

Dove trovare le risorse per finanziare le tante promesse del governo?

Alla ricerca di possibili coperture

La “pace fiscale”, ma con chi?

Ma per formulare un giudizio equilibrato è bene vedere le cose più da vicino e guardare i dettagli.

La “pace fiscale”, ma con chi?

Il problema dell'Italia non è l'euro, ma la spesa pubblica

Il governo italiano ha creato l'ennesima turbolenza nei mercati europei con la sua proposta di bilancio 2019.

Il problema dell'Italia non è l'euro, ma la spesa pubblica

Periferie ancora al palo

La riqualificazione delle periferie degradate passa per la ricostruzione del tessuto sociale.

Periferie ancora al palo

Ma il bilancio dello stato non è teatro dell’arte

Nessuno impedisce al governo di realizzare tutto ciò che ha promesso in campagna elettorale.

Ma il bilancio dello stato non è teatro dell’arte

Se morire per la patria è l’anticamera del fascismo

Si può davvero tracciare un parallelismo tra populismo e fascismo?

Se morire per la patria è l’anticamera del fascismo

Paradossi del “cattivismo” di governo

Il decreto Salvini prevede l’abrogazione quasi totale della protezione umanitaria in Italia.

Paradossi del “cattivismo” di governo

INPS: il 23% ha la doppia pensione e il 7,8% anche 3

L’INPS: totale pensionati italiani 16.259. 491 – pensioni erogate 23.198.474 spesa annuale 280 miliardi di euro.

INPS: il 23% ha la doppia pensione e il 7,8% anche 3

Tria contro il Governo, dall'1.6 al 2.4% cosa cambierebbe?

Ormai è diventato allarme rosso lo scontro tra il governo italiano e Giovanni Tria, Ministro dell'economia e finanza.

Tria contro il Governo, dall'1.6 al 2.4% cosa cambierebbe?
apk