Baselli Valerio

RSS

Valerio Baselli, giornalista e scrittore

Valerio Baselli è un giovane giornalista economico e scrittore italiano. E' nato a Novara nel 1984 ed ha conseguito la laurea in economia e finanza internazionale presso l'università di Milano.

Nel 2006 ha frequentato il terzo anno di studi universitari a Barcellona e nel 2007 ha frequentato un semestre come studente internazionale presso il Chichester College in Inghilterra.
Durante gli anni universitari Valerio Baselli ha partecipato a stage presso la società KPMG, nel settore della consulenza manageriale, Banca Intesa, nel settore della consulenza finanziaria, e per la redazione di Class Editori.
Dal dicembre 2010 è iscritto all'ordine dei giornalisti professionisti della Lombardia.

Nel 2011 si è aggudicato il primo posto relativo al premio giornalistico State Street (dedicato al giornalismo finanziario) nella categoria giovani talenti.

Il lavoro e la sua opera: Mille passi controluce

Valerio Baselli collabora attivamente con la testata giornalistica finanziaria della società Morningstar S.p.A.. Attualmente lavora presso la sede parigina della stessa, dove scrive articoli in lingua francese per Morningstar.fr e per la testata italiana Morningstar.it.. I suoi articoli vengono inoltre pubblicati su giornali finanziari quali Borsa&Finanza e ItaliaOggi. Si occupa delle tematiche economico finanziarie, di mercati emergenti, di investimenti in materie prime, fondi pensione ed Etf ed intervista personaggi di spicco del mondo borsistico e dell'industria internazionale.

Nel 2012 ha pubblicato la sua prima opera: Mille passi controluce. Il libro è ambientato a Milano ed è composto da dieci racconti, che il giovane autore aveva già iniziato a scrivere in età adolescenziale, ispirato da autori quali Jim Carroll, Charles Bukowski, Enrico Brizzi e Irvine Welsh.

Per maggiori informazioni: VALERIO BASELLI



Etf global bond, trova le differenze

Su Borsa Italiana sono quotati 17 replicanti dedicati alle obbligazioni internazionali, i quali spaziano tra sette diverse categorie Morningstar.

Etf global bond, trova le differenze







I nuovi Etf a 5 stelle del 2018

Nel corso dell’anno, 77 replicanti europei hanno ottenuto il massimo punteggio del Morningstar Rating. Le categorie azionarie dei paesi sviluppati sono le più presenti. Boom dei prodotti Strategic beta.

I nuovi Etf a 5 stelle del 2018

Etf tematici, come fare la scelta giusta

I replicanti esposti a uno specifico argomento (energetico, sociale o ambientale) conoscono un successo crescente, ma sono più cari e più concentrati in small cap rispetto agli altri. Una recente ricerca Morningstar fa luce sui punti più importanti da analizzare nello scegliere tali strumenti. 

Etf tematici, come fare la scelta giusta

La cedola passa anche per gli Etf

Cresce l’offerta di replicanti che prevedono un pagamento periodico. Occhio però a tracking error e trattamento fiscale. Ecco quelli che hanno lo yield più alto in Italia. 

La cedola passa anche per gli Etf

Strategic beta orientati ai dividendi, patrimonio in discesa

I fondi passivi che Morningstar categorizza come “strategici” hanno segnato una raccolta netta negativa da inizio anno e gli asset sono diminuiti rispetto a 12 mesi fa. Tuttavia, settembre ha visto un rimbalzo dei flussi e i lanci di nuovi prodotti non si fermano.

Strategic beta orientati ai dividendi, patrimonio in discesa

In Europa, il 17% dei flussi azionari passivi è “sostenibile”

Il mercato dei fondi indicizzati sostenibili del Vecchio continente ha registrato una raccolta netta di 8,65 miliardi di euro nei primi nove mesi del 2018. Il patrimonio è cresciuto fino a 97,6 miliardi. Il mercato europeo ha visto il lancio di 18 nuovi replicanti ESG tra gennaio e settembre. 

In Europa, il 17% dei flussi azionari passivi è “sostenibile”

Fondi, la raccolta torna negativa

Nel mese di settembre l’industria europea del risparmio gestito registra deflussi netti per 8,1 miliardi di euro (monetari esclusi). Particolarmente colpiti i prodotti obbligazionari e alternativi. La gestione passiva continua a guadagnare fette di mercato.

Fondi, la raccolta torna negativa

Pensione integrativa, tante scelte poca chiarezza

Le possibilità per costruirsi un secondo pilastro sono molte, ma la loro complessità, assieme alla fragilità del sistema normativo, le rendono poco chiare ai più. Ecco una bussola per orientarsi nella giungla previdenziale.

Pensione integrativa, tante scelte poca chiarezza

Luci e ombre del Pac

Il Piano di accumulo di capitale può essere implementato in vari modi e spesso è una strada obbligata. Ma per chi può scegliere è fondamentale sapere che c’è un costo-opportunità da pagare per la liquidità in eccesso e che il trend generale di mercato fa la differenza. Da un punto di vista psicologico, invece, è molto utile.

Luci e ombre del Pac

Fondi, tecnologia e utility per diversificare

Portafogli robusti. Abbiamo calcolato i coefficienti di correlazione tra i principali settori azionari a uno, tre e cinque anni, aggiornati a fine settembre.

Fondi, tecnologia e utility per diversificare

Replicanti e small cap non sono incompatibili

Malgrado la “regola comune” secondo la quale bisognerebbe preferire i gestori attivi in mercati poco efficienti, gli Etf azionari a bassa capitalizzazione hanno battuto la stragrande maggioranza dei concorrenti gestiti attivamente. Inoltre, chi rimane investito per un lungo periodo in titoli di piccola taglia viene premiato. Occhio però al nodo liquidità.

Replicanti e small cap non sono incompatibili

Fondi, più opzioni per diversificare

Portafogli robusti. Abbiamo calcolato i coefficienti di correlazione tra le principali categorie Morningstar a uno, tre e cinque anni, aggiornati a fine settembre.

Fondi, più opzioni per diversificare
apk