Draghi Mario

RSS

Mario Draghi, banchiere ed economista italiano

Mario Draghi è un affermato banchiere ed economista italiano, che attualmente ricopre il ruolo di Governatore della Banca Centrale Europea.

L'inizio ed il percorso lavorativo

Mario Draghi è nato a Roma, nel 1947, laureandosi con il massimo dei voti in economia, nel 1970, presso l'Università La Sapienza di Roma. Proseguendo nella sua preparazione, Mario consegue nel 1976 il PhD presso il MIT (Massachusetts Institute of Technology).

Dal 1975 diviene Professore accademico presso le Università di Padova, Venezia e Trento (facoltà di scienze politiche) e dal 1981 fino al 1991 svolge il ruolo di Professore di Economia e politica monetaria all'Università di Firenze, la Cesare Alfieri.

Negli stessi anni, precisamente dal 1985, ricopre il ruolo di Direttore esecutivo presso la Banca Mondiale e dal 1990 inizia a collaborare come consulente economico per la Banca d'Italia; dal 1991 al 2001 collabora con il Ministero del Tesoro, ricoprendo diversi incarichi ed occupandosi delle privatizzazioni inerenti società statali nazionali (in veste di Presidente del Comitato Privatizzazioni).

La legge Draghi

Nel 1998 Mario Draghi firma il decreto Legge del 24 febbraio 1998 n. 58 (in vigore dal luglio 1998), noto come Legge Draghi: questa si occupa delle normative inerenti l'offerta pubblica di acquisto di società sul mercato da parte di terzi(OPA) e la "scalata" in borsa delle società che quotano in Borsa.

Nel 2002 Mario Draghi viene nominato vicepresidente europeo di Goldman Sachs, una delle principali realtà bancarie statunitensi e mondiali.

Nel 2005 viene eletto Governatore della Banca d'Italia, nomina che ricoprirà per sei anni.
Dall'aprile del 2006 diviene inoltre Presidente del Financial Stability Forum per le potenze del G20 (poi rinominato Financial Stability Board nell'aprile 2009).

La nomina di Mario draghi ad Governatore della Banca Centrale Europea

Il 16 maggio 2011 l'Eurogruppo ufficializza la salita in carica alla presidenza della Banca Centrale Europea del Governatore Mario Draghi, ruolo ricoperto fino a quell'anno dall'economista francese Jean Claude Trichet (nato a Lione, il 20 dicembre 1942).
Con l'inizio del mandato nel novembre 2011, Mario Draghi rimarrà in carica permanente fino all'ottobre 2019.

Per maggiori informazioni: DRAGHI MARIO



Riunione Bce e rallentamento macro in Europa

Il confronto del dato Composite Eurozone con i dati francese e tedesco, attribuisce al resto d'Europa un calo da 1.5 punti in su.

Riunione Bce e rallentamento macro in Europa

Buonsenso e dialogo: la ricetta di Draghi per l’Italia

Mario Draghi ha ribadito che non è imminente un rialzo dei tassi e che il Qe continuerà.

Buonsenso e dialogo: la ricetta di Draghi per l’Italia

Il bastone e la carota di Draghi

Draghi non ha deluso, confermando la visione che ripete da qualche mese.

Il bastone e la carota di Draghi

La Bce sdrammatizza. Ma ha aiutato i mercati?

Il mercato obbligazionario e quello dei tassi di cambio sono stati esclusi dalla BCE in quanto il regime di orientamento sui tassi sta raccogliendo i suoi frutti, producendo un'attenuazione della volatilità.

La Bce sdrammatizza. Ma ha aiutato i mercati?

Continua l'inerzia della BCE?

Nelle attuali condizioni di mercato, in cui vi sono prove tangibili di problemi in Italia che si riversano anche in Spagna, l’elemento più degno di nota è proprio l’inerzia della BCE.

Continua l'inerzia della BCE?

Draghi ottimista: alla fine l'accordo con l'Italia ci sarà

Mario Draghi alle prese, in conferenza stampa, con la questione Italia e con quella riguardante la fine del QE. Entrambe strettamente legate.

Draghi ottimista: alla fine l'accordo con l'Italia ci sarà

Meeting BCE, nessuna novità di politica monetaria

Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud AM, non si aspetta nessun annuncio rilevante di politica monetaria nel corso del meeting della Bce.

Meeting BCE, nessuna novità di politica monetaria

Meeting BCE, nessuna novità di politica monetaria

Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud AM, non si aspettiamo nessun annuncio rilevante di politica monetaria nel corso del meeting della Bce previsto per giovedì 25 ottobre.

Meeting BCE, nessuna novità di politica monetaria

Piazza Affari ha i rialzi contati, la tempesta è perfetta

Piazza Affari nella morsa, tra il sell-off USA ed il braccio di ferro Governo-Ue. Ed arriva pure Fitch con un altro bel carico di brutte notizie. E' l'autunno nero?

Piazza Affari ha i rialzi contati, la tempesta è perfetta

La Bce potrebbe alzare i tassi prima del previsto?

Dopo la speranza di un possibile rimbalzo a Piazza Affari la mattinata ha invece preso una piega diversa. Qualche minuti prima delle 13, infatti, l'indice milanese segnava un passivo dello 0,4%.

La Bce potrebbe alzare i tassi prima del previsto?

Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

Altra giornata dominata dal tema politico a Piazza Affari con il Ftse Mib sotto pressione.

Piazza Affari: i titoli più importanti della giornata

E' solo l'inizio? Le risposte degli analisti

Piazza Affari ha subito il tracollo (o se si preferisce il ricatto) dei mercati che, di fronte ad una decisione che ha osato violare i paletti fissati dall'Europa ponendo un limite deficit/Pil al 2,4%, hanno preferito fuggire dall'Italia.

E' solo l'inizio? Le risposte degli analisti

Tria contro il Governo, dall'1.6 al 2.4% cosa cambierebbe?

Ormai è diventato allarme rosso lo scontro tra il governo italiano e Giovanni Tria, Ministro dell'economia e finanza.

Tria contro il Governo, dall'1.6 al 2.4% cosa cambierebbe?

Draghi e la stabilità macroeconomica

Mario Draghi ha ammesso che l’attuale struttura dell’Eurosistema è ben lontana dall’aver raggiunto una condizione di stabilità.

Draghi e la stabilità macroeconomica

Niente pace tra Cina e USA. Draghi spaventa il mercato dei tassi

Vari sviluppi nel week end e nella giornata odierna hanno contribuito ad un inizio settimana alquanto movimentata sui mercati.

Niente pace tra Cina e USA. Draghi spaventa il mercato dei tassi

Settimana delicata per le Borse: Piazza Affari alla prova del 9

Quella iniziata oggi sarà un'ottava impegnativa per i mercati azionari che dovranno confrontarsi con numerosi market movers. Due su tutti saranno quelli più rilevanti: occhio puntati sull'Italia.

Settimana delicata per le Borse: Piazza Affari alla prova del 9
apk