Draghi Mario

RSS

Mario Draghi, banchiere ed economista italiano

Mario Draghi è un affermato banchiere ed economista italiano, che attualmente ricopre il ruolo di Governatore della Banca Centrale Europea.

L'inizio ed il percorso lavorativo

Mario Draghi è nato a Roma, nel 1947, laureandosi con il massimo dei voti in economia, nel 1970, presso l'Università La Sapienza di Roma. Proseguendo nella sua preparazione, Mario consegue nel 1976 il PhD presso il MIT (Massachusetts Institute of Technology).

Dal 1975 diviene Professore accademico presso le Università di Padova, Venezia e Trento (facoltà di scienze politiche) e dal 1981 fino al 1991 svolge il ruolo di Professore di Economia e politica monetaria all'Università di Firenze, la Cesare Alfieri.

Negli stessi anni, precisamente dal 1985, ricopre il ruolo di Direttore esecutivo presso la Banca Mondiale e dal 1990 inizia a collaborare come consulente economico per la Banca d'Italia; dal 1991 al 2001 collabora con il Ministero del Tesoro, ricoprendo diversi incarichi ed occupandosi delle privatizzazioni inerenti società statali nazionali (in veste di Presidente del Comitato Privatizzazioni).

La legge Draghi

Nel 1998 Mario Draghi firma il decreto Legge del 24 febbraio 1998 n. 58 (in vigore dal luglio 1998), noto come Legge Draghi: questa si occupa delle normative inerenti l'offerta pubblica di acquisto di società sul mercato da parte di terzi(OPA) e la "scalata" in borsa delle società che quotano in Borsa.

Nel 2002 Mario Draghi viene nominato vicepresidente europeo di Goldman Sachs, una delle principali realtà bancarie statunitensi e mondiali.

Nel 2005 viene eletto Governatore della Banca d'Italia, nomina che ricoprirà per sei anni.
Dall'aprile del 2006 diviene inoltre Presidente del Financial Stability Forum per le potenze del G20 (poi rinominato Financial Stability Board nell'aprile 2009).

La nomina di Mario draghi ad Governatore della Banca Centrale Europea

Il 16 maggio 2011 l'Eurogruppo ufficializza la salita in carica alla presidenza della Banca Centrale Europea del Governatore Mario Draghi, ruolo ricoperto fino a quell'anno dall'economista francese Jean Claude Trichet (nato a Lione, il 20 dicembre 1942).
Con l'inizio del mandato nel novembre 2011, Mario Draghi rimarrà in carica permanente fino all'ottobre 2019.

Per maggiori informazioni: DRAGHI MARIO



Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Altra battuta d'arresto per le Borse europee dopo qualche segnale positivo.

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Alert Eur/Usd: forte volatilità in arrivo

Vigilia della Bce e i mercati, come facilmente prevedibile, aprono cauti. Ma non è solo la Banca Centrale a destare interesse: gli operatori guardano anche alle trimestrali di Wall Street. Le previsioni di Vincenzo Longo Market Strategist di IG.

Alert Eur/Usd: forte volatilità in arrivo

Le Banche Centrali tornano protagoniste sui mercati

Si ripete il copione, forse fin troppo visto, delle Borse caute in avvio di seduta: venti minuti prima delle 11 i listini procedono con un Cac 40 a 0,16%, Ftse 100 a 0,24%, Dax a 0,18% e Ftse Mib in controtendenza a -1,17%.

Le Banche Centrali tornano protagoniste sui mercati

Draghi difende il QE ma avverte sui salari ancora troppo bassi

I mercati, l'Europa e la finanza non hanno nulla da temere: i tassi rimarranno bassi anche dopo la chiusura del programma di acquisto di titoli da parte della Banca Centrale Europea.

Draghi difende il QE ma avverte sui salari ancora troppo bassi

Crisi finanziaria globale, i timori di Wolfgang Schäuble

Schäuble avrà a che fare con non pochi problemi, visti i seggi conquistati dall’AfD nelle ultime votazioni tedesce.

Crisi finanziaria globale, i timori di Wolfgang Schäuble

Azioni europee: dopo elezioni tedesche, ecco i migliori titoli

Le elezioni tedesche sono state archiviate, non senza novità.

Azioni europee: dopo elezioni tedesche, ecco i migliori titoli

Borse: impegnative le prossime sedute. Tanti eventi in agenda

Le prossime giornate saranno scandite da numerosi aggiornamenti macro, ma anche dai discorsi di vari membri della Fed da seguire con attenzione. Tutti i market movers nel breve.

Borse: impegnative le prossime sedute. Tanti eventi in agenda

In arrivo 4 anni difficili per l'Europa?

Analisti, osservatori, tecnici e persino dati macro: tutti concordi nel confermare la ripresa in arrivo per l’Europa. E i numeri parlano chiaro. Peccato che i numeri non abbiano tenuto conto del fattore politico.

In arrivo 4 anni difficili per l'Europa?

Piazza Affari raggiungerà il prossimo target prima del week-end?

Il Ftse Mib ha provato a scavalcare l'area dei 22.300 punti, fallendo però nel suo intento: attenzione domani alle scadenze tecniche trimestrali.

Piazza Affari raggiungerà il prossimo target prima del week-end?

La presunzione fatale di Mario Draghi

Chi applaudirebbe di fronte agli effetti della droga? Allo stesso modo: sarebbe opportuno lodare l'azione della BCE?

La presunzione fatale di Mario Draghi

EUR/USD ancora forte nelle prossime settimane: le previsioni

Piazza Affari apre poco mossa sulla scia di una Wall Street tornata ai record storici e all'ottimismo. Intanto il mercato è in attesa della prossima riunione della Bce, sempre più decisiva per le sorti dell'euro. La view e l'analisi di Filippo Diodovich Market Strategist per IG.

EUR/USD ancora forte nelle prossime settimane: le previsioni

BCE, Draghi guadagna tempo sui dettagli del QE

Il Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea (BCE) ha deciso di mantenere i tassi di interesse invariati nell’ultima riunione.

BCE, Draghi guadagna tempo sui dettagli del QE

Coeuré (Bce) avverte su un possibile shock sui cambi

Quella dell'euro è stata una corsa che ha visto la moneta unica vincitrice anche sulle altre valute rifugio come lo yen e il franco svizzero che hanno perso da gennaio il 6% e 7% a testa.

Coeuré (Bce) avverte su un possibile shock sui cambi

BCE verso chiusura dei rubinetti: quando e come accadrà?

Dopo il meeting di ieri il focus dei mercati si sposta sulla riunione di fine ottobre, quando l'Eurotower annuncerà l'avvio del tapering. Le attese degli analisti sulle prossime mosse della BCE.

BCE verso chiusura dei rubinetti: quando e come accadrà?

Draghi non frena l'euro

Non sortisce gli effetti sperati la riunione odierna della Bce da cui sono emersi spunti interessanti, nonostante concretamente non sia stata prese alcuna decisione.

Draghi non frena l'euro

Meeting BCE di oggi: il commento di State Street

Oggi, durante il meeting della BCE, Mario Draghi ha fornito poche informazioni aggiuntive, posticipando di un mese qualsiasi decisione sul tapering del programma di acquisto di asset della Banca Centrale stessa.

Meeting BCE di oggi: il commento di State Street
apk