Raimondi Gianluigi

RSS


Attenti a non entusiasmarsi al primo rimbalzo del mercato

Possibile un rimbalzo al di sopra dei 20.000 punti, ma è difficile dire se questo recupero si trasformerà in una inversione rialzista.

Attenti a non entusiasmarsi al primo rimbalzo del mercato

A Piazza Affari non c’è scampo: si scenderà ancora

Il Ftse Mib proprio oggi con la rottura dei 20.700 ha violato il supporto dinamico che sosteneva il rialzo dei corsi dal minimo dello scorso 10 luglio.

A Piazza Affari non c’è scampo: si scenderà ancora

Interessanti segnali di crescita per la Borsa italiana

Il primo dei prossimi obiettivi per il Ftse Mib è in area 21.350, livello dove al momento transita la media mobile a 50 periodi.

Interessanti segnali di crescita per la Borsa italiana

Investitori indecisi sul da farsi a Piazza Affari

Dal punto di vista tecnico per il Ftse Mib solo la conferma dell’eventuale superamento dei 21.150 punti, precedente supporto e ora resistenza statica, potrebbe confermare il tentativo di rimbalzo messo a segno nella seduta di mercoledì. L’intervista a G.Raimondi.

Investitori indecisi sul da farsi a Piazza Affari

A Piazza Affari lo scenario è negativo ora: verso nuovi ribassi

Dal punto di vista degli indicatori, l’RSI è ancora lontano dalla zona di ipervenduto per cui c’è ancora spazio di discesa per il mercato.

A Piazza Affari lo scenario è negativo ora: verso nuovi ribassi

Torna il sereno a Piazza Affari. Attenzione ai prossimi ostacoli

Al momento gli indicatori tecnici si trovano in area neutro-rialzista, ma una volta superati i 22.320 punti saranno già in ipercomprato.

Torna il sereno a Piazza Affari. Attenzione ai prossimi ostacoli

Dove si fermerà la discesa di Piazza Affari?

La correzione del Ftse Mib potrebbe proseguire perchè tutti i principali indicatori sono ancora distanti dalla zona di ipervenduto.

Dove si fermerà la discesa di Piazza Affari?

Piazza Affari ad un bivio: a decidere la strada sarà la Fed

Bisogna fare molta attenzione all’eventuale rottura dei 21.875 punti, che rappresentano il minimo intraday di ieri. Al di sotto di questo livello potrebbe essere una correzione più ampia con la possibilità di assistere ad una discesa fin verso i 21.000 punti. L’intervista a G.Raimondi.

Piazza Affari ad un bivio: a decidere la strada sarà la Fed
apk