2 titoli pronti al rimbalzo e uno che sta battendo ogni record

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Buy and Sell


Trend On Wall Street: le raccomandazioni degli analisti sui titoli degli indici azionari americani di venerdì 29 giugno.

Ci sarà una crisi finanziaria nel 2019? Scopri di più leggendo la nostra guida senza spese. Clicca qui

T-Mobile Us Inc  (TMUST)

Alla luce di un ribasso di quasi il 10% dalla fine di aprile, gli investitori dovrebbero considerare un acquisto del gruppo di telecomunicazioni T-Mobile indipendentemente da come finirà il tentativo di acquisizione da 26 miliardi del concorrente Sprint. E' quanto scrivono in una nuova nota gli esperti di Wells Fargo, che segnalano tra i vantaggi del merger, annunciato alla fine di aprile, il fatto che la "nuova T-Mobile" vanterebbe asset sullo spettro radio più che doppi rispetto ai due principali competitor. La fusione ha le carte in regola per superare i dubbi dei regolatori, scrive il broker, ma anche se l'accordo non dovesse avere il via libera la valutazione del titolo resta comunque "abbastanza attraente" in virtù di un piano di riacquisto di azioni da 7 miliardi e di una solida traiettoria di crescita del free cash flow (30% nel 2019). Su queste basi, l'analista Jennifer Fritzsche ha perciò promosso l'azione da Market Perform ad Outperform, assegnando un target price di 77 dollari (da 65 dollari) basato su uno scenario che tiene conto dell'integrazione di Sprint: come società standalone, T-Mobile vale comunque per la banca americana 70 dollari per azione, un prezzo che implica un potenziale upside del 18% dal prezzo attuale.

apk