3 energetici buoni anche per il dividendo

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

PetrolioGas Naturale


Nuovi rumors sul fronte del petrolio e del panorama Usa hanno riportato i riflettori sul settore energetico.

Buckeye Partners, LP (NYSE: BPL)

Buckeye Partners vanta un rendimento del 9,5% aumentato per 22 anni consecutivi ma anche un profilo di rischio più alto rispetto a Magellan. Pur restando nel segmento midstream, solitamente meno influenzato dalle oscillazioni di prezzo della materia prima, la direzione sta mettendo a punto una programma di investimenti piuttosto ambizioso che non fa stare tranquilli molti investitori.Una situazione che però non è nuova per la società che già in passato si è trovata di fronte a scenari simili riuscendo a riprendersi proprio nel momento in cui gli investimenti fatti hanno iniziato a dare i loro frutti. Altro punto forte di Buckeye è che ha una portata globale: circa il 45% del suo EBITDA rettificato proviene dall'attività di terminali internazionali, un elemento da non sottovalutare visto che la maggior parte delle aziende attive nel midstream degli Stati Uniti forniscono solo esposizione sul mercato interno.

apk