Strategie d'investimento e settori da preferire

In una prospettiva a lungo termine, la strategia per un investimento strutturale sui mercati emergenti continua a concentrarsi su alcuni fattori come il trend demografico (nascita ne più giovane, intraprendente e consumista) unita ad una migliore corporate governance che ha proiettato molte aziende sul panorama mondiale. non solo, ma Mobius ricorda come i mercati emergenti abbiano economie più diversificate rispetto a solo un decennio con modelli di business che vanno oltre le voci focalizzate su infrastrutture, telecomunicazioni e servizi bancari per concentrarsi su aziende altamente innovative. Ma quali sono i criteri di investimento per chi volesse puntare su società del mercato emergente? I parametri da utilizzare non sono poi tanti differenti da quelli usati per valutare le aziende occidentali: buona gestione, prospettive di crescita, la presenza di una corporate governance oculata nonchè un forte flusso di cassa e un bilancio stabile. Tra i settori più interessanti risultano esserci i prodotti di largo consumo e vendita al dettaglio oltre ai servizi finanziari e ai tecnologici.