Dopo il segno meno di lunedì c'è stato un pronto rimbalzo delle Borse europee che ieri hanno chiuso gli scambi tutte in territorio positivo.

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close,  il Cac40 e il Ftse100 sono saliti rispettivamente dello 0,24% e dello 0,34%, preceduti dal Dax30 che, al pari di quanto accaduto lunedì, ha mostrato più forza degli altri, con un progresso dello 0,8%. Bene anche Piazza Affari dove il Ftse Mib ha terminato gli scambi a 21.977 punti, con un vantaggio dello 0,71%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 21.995 e un minimo a 21.740 punti.

Per quanto riguarda Wall Street, partita in attesa di Powell, la piazza Usa  ha visto poi una chiusura sui guadagni. Tra i dati macro di rilievo sono da segnalare

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti è da segnalare Azimut in rimbalzo. Il titolo ha rivisto il segno più dopo 4 sedute in calo: la preview degli analisti sui numeri del secondo trimestre.

Prosegue il buon momento in Borsa per Leonardo. Il titolo ha guadagnato terreno per la terza seduta consecutiva, sulla scia dei nuovi contratti annunciati tra venerdì e ieri. Cliccando qui è possibile leggere la view di Mediobanca ed Equita.