Chiusura in moderato calo per la piazza azionaria di Wall Street penalizzata dai realizzi sui titoli tecnologici. Il Nasdaq, infatti, ha perso lo 0,44% a 6.963,85 punti rispetto al Dow Jones che, invece, ha contenuto le perdite chiudendo a 24.754,75 punti (-0,15%). Semaforo rosso pure per l'S&P 500 che ha ceduto lo 0,32% a 2.681,47 punti. 

Dow Jones, Citigroup è 'Buy' su Wal-Mart 

Tra le Blue Chips, le azioni della catena Wal-Mart Stores, Inc. (WMT) hanno strappato al close un rialzo dello 0,91% a $ 98,79 dopo che gli analisti di Citigroup  hanno rivisto al rialzo la raccomandazione sul titolo da 'Neutral' a 'Buy' (comprare).

Nyse, Altria in denaro sul Big Board

Al New York Stock Exchange, nel settore dei beni di consumo, le azioni della Altria Group, Inc. (MO) oggi, martedì 19 dicembre del 2017, hanno guadagnato l'1,72% a $ 73,90 dopo che gli analisti di Berenberg hanno migliorato il giudizio sulle azioni del produttore di tabacco da 'Hold' a 'Buy' (comprare).

Nasdaq, vendite sui big della tecnologia

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, quella odierna è stata una seduta all'insegna dei realizzi per i big del settore tecnologico a partire da Apple (AAPL), -1,07% a $ 174,54, e passando per Microsoft (MSFT), -0,64% a $ 85,83, Facebook (FB), -0,72% a $ 179,51, ed Alphabet (GOOG), -0,60% a $ 1.070,68.